30 gol in 30 partite: Milan, super bomber a soli 17 milioni

Il Milan sulle tracce del centravanti che ha una valutazione di poco più di diciassette milioni di euro

Trenta gol in trenta partite. I numeri non sono certo tutto, ma sono impossibili da ignorare, soprattutto se riguardano un attaccante.

Milan, Guirassy bomber da 30 gol
Milan, caccia al bomber: Guirassy è un colpo da 30 gol (LaPresse) – MilanLive.it

La stagione di Serhou Guirassy, chiusasi sabato con una doppietta al Borussia M’gladbach, è stata chiaramente perfetta. Numeri che hanno permesso allo Stoccarda di finire al secondo posto in Bundesliga, dietro solamente al Bayer Leverkusen e davanti al più quotato Bayern Monaco.

Sarà Champions League per i biancorossi. Una competizione ambita da tutti che giocherà quasi certamente anche Guirassy. Ma con quale squadra?

La domanda è d’obbligo. Non è un segreto, infatti, che il giocatore 28enne, nato ad Arles, ma di origine guineana, sia finito nel mirino dei grandi club e il suo addio è praticamente scontato. Troppo appetibile per non essere un obiettivo dei top team: il costo del suo cartellino, infatti, è di soli 17,5 milioni di euro, quelli della clausola rescissoria, che difficilmente qualcuno non pagherà. Lo Stoccarda, dunque, appare rassegnato a perdere il suo bomber.

C’è anche il Milan sulle sue tracce, con Geoffrey Moncada, che è volato più volte in Germania, visionandolo da vicino.

Ecco il bomber

Guirassy piace tanto, ma non è una prima scelta e allo stesso tempo c’è la consapevolezza che la concorrenza sia davvero agguerrita.

Milan, Guirassy bomber da 30 gol
Guirassy stuzzica, ma in cima alla lista c’è Zirkzee (LaPresse) – MilanLive.it

A decidere alla fine sarà il calciatore, che pretende uno stipendio importante per cambiare aria. 5-6 milioni netti a stagione potrebbero così non bastare.

Come detto, Serhou Guirassy non è una prima scelta per il Milan, che ormai da tempo, ha messo in cima alla lista dei desideri Joshua Zirkzee. L’olandese che ha trascinato il Bologna in Champions League ha messo d’accordo tutti in quel di via Aldo Rossi e il Diavolo lo sta ormai corteggiando da mesi. Anche qui la concorrenza è agguerrita, ma il Milan sembra avere un vantaggio rispetto a Juventus e Inter, che non possono investire subito se prima non verrà ceduto qualcuno. Un vantaggio da sfruttare, utilizzando anche la carta Alexis Saelemaekers, per chiudere un affare che farebbe impazzire di gioia tutto il popolo rossonero. Una gioia attesa per una tifoseria che sta attraversando un periodo complicato.

 

Impostazioni privacy