La decisione presa su Sinner scatena la rabbia dei tifosi di Jannik

Decisione presa su Jannik Sinner, i tifosi dell’azzurro non ci stanno: cosa sta succedendo attorno al tennista 

Jannik Sinner atteso da quello che potrebbe essere un momento di svolta della sua carriera. Giorni cruciali per l’altoatesino, che mette nel mirino le due settimane del Roland Garros, che potrebbero proiettarlo al primo posto del ranking ATP.

Sinner, bufera tra i tifosi: decisione clamorosa
Jannik Sinner, scenari non favorevoli: le ultime (fonte: © LaPresse) – Milanlive.it

 

Situazione aperta a varie possibilità, le incognite sono legate soprattutto alle sue condizioni fisiche. Sinner potrebbe diventare numero uno anche senza giocare, ma per esserne certo Djokovic dovrebbe fermarsi al massimo ai quarti di finale. Ecco perché l’azzurro vuole esserci a tutti i costi e mettere pressione al rivale.

Le indicazioni delle ultime ore sembrano positive. L’ultima risonanza magnetica ha dato segnali incoraggianti, Jannik è partito per Parigi e si allenerà in questi giorni in Francia per capire se effettivamente riuscirà a scendere in campo. La speranza è che i trattamenti all’anca, dopo il problema che gli ha fatto abbandonare il torneo di Madrid e rinunciare agli Internazionali di Roma, abbiano avuto effetto.

In carriera, finora Sinner non è stato fortunatissimo al Roland Garros. Due uscite di scena contro Nadal, una ai quarti e una agli ottavi, due anni fa l’ottavo di finale inizialmente dominato con Rublev e poi perso per abbandono in seguito a infortunio, lo scorso anno uscita al secondo turno. Ora, si spera che le cose possano andare diversamente. Ma c’è chi ritiene che non sia ancora pronto per trionfare allo Chatrier.

Roland Garros, Sinner suona la carica ma il favorito è Alcaraz

Con il Roland Garros quasi al via, c’è ovviamente grande interesse per le quote degli scommettitori. Che indicherebbero Carlos Alcaraz come il favorito.

Roland Garros, Alcaraz favorito
Carlos Alcaraz torna in campo al Roland Garros e per molti è il favorito a Parigi (fonte: © LaPresse) – Milanlive.it

 

Lo spagnolo, come Jannik, non ha preso parte al torneo di Roma e in precedenza aveva saltato anche Montecarlo. Per lui, problemi al gomito, ma è opinione condivisa che, se sta bene, sulla terra rossa sia nettamente il più forte in questo momento. Dunque, quota per la vittoria di Alcaraz a 3.00, prendendo come riferimento Bwin.

In seconda posizione Djokovic, la cui vittoria è bancata a 4 volte la posta. Jannik Sinner è soltanto terzo, con una quota fissata a 5.00. Seguono i vari Zverev, Tsitsipas, poi c’è Nadal, il cui trionfo nell’ultima apparizione di sempre al Roland Garros verrebbe pagato 10 volte la posta.

Impostazioni privacy