Le condizioni di Zanardi lasciano col fiato sospeso: mondo dello sport col fiato sospeso

Zanardi, la verità sulle condizioni di salute dell’ex pilota e paraciclista: tifosi in ansia per gli ultimi aggiornamenti.

La sua vita è stata scandita da due incidenti che lo hanno messo a dura prova. Il primo risale al 2001 e gli costò l’amputazione di entrambe le gambe: chi lo segue da sempre ricorderà, di sicuro, che perse il controllo della propria auto e che venne centrato in piedi dal suo collega Alex Tagliani. Il secondo è più recente: a 19 anni dalla tragedia in Germania, Alex Zanardi, che nel frattempo era diventato un campione di handbike, si è schiantato contro un camion nel bel mezzo di una gara a scopo benefico.

Le condizioni di Zanardi lasciano col fiato sospeso: mondo dello sport col fiato sospeso
Due incidenti hanno messo a dura prova Alex Zanardi nel corso della sua carriera (LaPresse) – Milanlive.it

Le immagini fecero rabbrividire il mondo intero e i suoi sostenitori iniziarono a temere sin da subito, ovviamente, per le sue condizioni di salute. Erano ancora ignari, però, del muro di riservatezza che la famiglia avrebbe eretto attorno all’ex pilota automobilistico, poi paraciclista, italiano. Le notizie di cui abbiamo disposto negli anni trascorsi dal 2020 ad oggi sono state, infatti, poche e frammentarie. All’inizio del 2021 sembrava essere sul punto di riprendersi: aveva ripreso conoscenza e si diceva fosse pronto a tornare nella casa di famiglia per dare il via alla riabilitazione.

Nel gennaio del 2022, dopo vari ricoveri tra Milano, Siena e Vicenza, era giunta voce che stesse per iniziare un percorso di cura mirato presso il Centro Iperbarico di Ravenna. Dopodiché, in linea di massima, nessuna indiscrezione è circolata più. Solo ipotesi e rumors che, in assenza di conferme ufficiali da parte delle persone a lui care, hanno sempre lasciato il tempo che trovavano.

Come sta Zanardi? La verità sulle sue condizioni di salute

Le condizioni di salute di Alex Zanardi, insomma, sono assai incerte, con buona pace dei suoi sostenitori, che vorrebbero invece avere un quadro chiaro e ben delineato della sua attuale situazione.

Le condizioni di Zanardi lasciano col fiato sospeso: mondo dello sport col fiato sospeso
L’impatto contro il camion è stato violentissimo (LaPresse) – Milanlive.it

L’ultimo a sbottonarsi con la stampa era stato il figlio Niccolò, in un’intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica. In quell’occasione aveva sottolineato che non c’erano novità e che neanche la famiglia, a dirla tutta, avesse idea di come stesse realmente Alex. “Siamo anche un po’ stressati per questo – aveva ammesso – non ci sono grandi cambiamenti. Noi non perdiamo le speranze, la fibra è buona”.

Nessun aggiornamento specifico ha fatto seguito a quelle dichiarazioni: i tifosi sono rimasti “appesi” e non è dato sapere, non ancora per lo meno, quale sia il quadro clinico di Zanardi e quali conseguenze abbia avuto il terribile incidente sulle colline senesi.

Impostazioni privacy