Bellissima notizia per i tifosi del Milan: un grande ritorno

Ritorna sui canali di Sky Sport, una notizia che farà felici tutti i tifosi del Milan, legati all’ex calciatore e dirigente rossonero

“Sono io quel nuovo, o meglio dire vecchio, volto, che vi rompere le scatole per i prossimi due anni, parlando di calcio che è il nostro amore. Soprattutto qui in Italia”.

Boban torna a Sky
Boban torna a Sky: sarà uno dei volti dell’emittente satellitare per la prossima Champions League (LaPresse) – MilanLive.it

Inizia con queste parole il video messaggio di Zvonir Boban, con il quale annuncia il ritorno a Sky Sport. Il croato, che ha segnato la storia del Milan, soprattutto da giocatore, ma anche da dirigenti, entrerà a far parte della squadra che racconterà la nuova Champions League, a partire dal prossimo settembre.

 

Dopo le esperienza con la Fifa, con il club rossonero e con la Uefa, Boban sarà voce e volto della competizione europea più prestigiosa, che avrà inizio con un nuovo e rinnovato format, che porterà le squadre a giocare più partite.

L’ex centrocampista del Milan non sarà certamente solo, ma affiancherà gli opinionisti tanto conosciuti dal pubblico. Sul sito di Sky Sport si può leggere che è confermata la presenza dell’ex Juventus, Alessandro Del Piero,di altre due figure importanti del mondo rossonero come Fabio Capello e Alessandro Costacurta. Non mancheranno poi anche l’ex centrocampista Esteban Cambiasso e l’ex attaccante Paolo Di Canio. 

Boban torna dunque in Italia dopo l’esperienza al Milan che si era interrotta con un licenziamento per giusta causa per una divergenza di vedute con Ivan Gazidis. Ma i suoi nove mesi iniziati il 14 giugno, verranno comunque ricordati dai tifosi del Milan. Fu d’altronde protagonista dell’acquisto di Rafa Leao, Ismael Bennacer e chiaramente di Zlatan Ibrahimovic

Format Champions

Con l’introduzione del nuovo format, si scendere in campo per undici mesi su dodici, e il numero delle squadre che prenderanno parte alla fase finale che passerà da 32 a 36, tutte in un girone unico.

Boban torna a Sky
La nuova Champions League prenderà il via a settembre: ecco come sarà strutturata (LaPresse) – MilanLive.it

Il campionato che prenderà il via, porterà ogni squadra a giocare un minimo di otto partite, quattro in casa e quattro in trasferta. Le prime otto classificate così accederanno direttamente agli ottavi di finale di Champions League. Chi si classificherà dal nono al ventiquattresimo posto, giocheranno degli spareggi con match di andata e ritorno. Le vincenti andranno chiaramente a riempire il tabellone. Nessuna retrocessione in Europa League dunque per le eliminate.

Sorteggio

Le 36 squadre saranno divise in quattro fasce (il Milan oggi risulta in seconda fascia) da nove squadre in base al loro coefficiente Uefa (risultati ultime 5 stagioni).

Ogni squadra, così, viene sorteggiato con una squadra del 2 squadre di ciascuna urna (1 gara in casa e 1 fuori). Il nuovo format garantisce più partite, con scontri tra “big” fin da subito.

Impostazioni privacy