Conte al Milan, clamoroso retroscena: “Si è visto 40 partite”

Il giornalista Franco Ordine ha raccontato un aneddoto riguardante Conte, che avrebbe voluto approdare sulla panchina rossonera.

Da mesi tanti tifosi del Milan invocano Antonio Conte come successore di Stefano Pioli, non è un segreto. Basta leggere i social network per capire quanto l’allenatore pugliese sia desiderato da una buona fetta della tifoseria.

Antonio Conte voleva il Milan
Antonio Conte-Milan: l’aneddoto svelato da Ordine (Ansa Foto) – MilanLive.it

Dopo aver vinto campionati con Juventus, Chelsea e Inter, viene visto come l’uomo ideale per riportare i rossoneri alla vittoria dello Scudetto. È un tecnico molto esigente con i suoi giocatori, vuole che abbiano sempre fame di vincere e non perdona certi atteggiamenti negativi. Potrebbe portare quella mentalità che è un po’ mancata nelle ultime stagioni, oltre a delle novità tattiche che potrebbero aiutare la squadra a variare il gioco e magari a tirare fuori più potenziale di quello visto finora.

Antonio Conte verso il Napoli, ma sognava il Milan

Stando alle indiscrezioni di questi mesi, il Milan non ha mai preso davvero in considerazione l’ingaggio di Conte. Si è parlato del fatto che fosse un’idea di Zlatan Ibrahimovic, però non condivisa dal resto della dirigenza rossonera. Anche se l’allenatore leccese ha sempre dato la sua disponibilità a tornare a Milano, negli ultimi giorni pare che il suo futuro sarà al Napoli. Si parla di ultimi dettagli da sistemare prima delle firme con Aurelio De Laurentiis.

Antonio Conte voleva il Milan
Antonio Conte-Milan: l’aneddoto svelato da Ordine (Ansa Foto) – MilanLive.it

Il noto giornalista Franco Ordine è intervenuto a Telelombardia e ha raccontato un retroscena su Conte: “Negli ultimi 40 giorni si è visto 20 partite del Milan“. Dunque, la voglia dell’ex Juventus e Inter di sedersi la panchina rossonera era tanta, se le cose stanno veramente così.

Salvo colpi di scena, dovrebbe approdare al Napoli con un contratto triennale da 6-7 milioni di euro netti fissi annui più bonus. Nello staff, oltre al vice Cristian Stellini, anche Gabriele Oriali. Definiti pure gli altri uomini che lo assisteranno in questa avventura in azzurro. ADL sta accontentando le sue richieste, vuole lui per il rilancio della squadra dopo un anno disastroso.

Il Milan dovrebbe prendere Paulo Fonseca, le recenti notizie di mercato vanno tutte in tale direzione. Il portoghese, reduce da due stagioni positive al Lille, è pronto a firmare un contratto biennale con opzione per un terzo anno. Stipendio da 2,5-3 milioni netti annui più bonus. Era desiderato anche dal Marsiglia, che ora ha lanciato l’offensiva per Sergio Conceicao, che lascerà il Porto e che era stato accostato pure al Diavolo.

Impostazioni privacy