Conferma totale: il Milan piazza il colpo a centrocampo

Il Milan è chiamato a muoversi con forza per migliorare la rosa a disposizione. Nessuna rivoluzione, ma colpi mirati per il nuovo allenatore

La nuova guida del Milan, che verosimilmente sarà Paulo Fonseca, salvo clamorosi colpi di scena (ormai si attende solo l’annuncio ufficiale), non dovrà fare i conti con l’ennesima rivoluzione. In via Aldo Rossi hanno le idee chiare e non c’è alcuna intenzione di vivere un’estate simile a quella passata. Geoffrey Moncada, Giorgio Furlani e Zlatan Ibrahimovic sono intenzionati a portare a casa quattro giocatori importanti, quattro titolari che possano ridurre il gap con l’Inter.

Milan colpo a centrocampo: conferma totale
Furlani e Ibrahimovic regalano il primo acquisto a Fonseca (ANSA) – MilanLive.it

Così oltre al centravanti che andrà a sostituire Olivier Giroud, con il nome di Joshua Zirkzee sempre in cima alla lista dei desideri, si prenderà anche un terzino destro, un centrale di difesa e un mediano. E proprio per quanto riguarda quest’ultimo ruolo arrivano novità importanti dalla Francia. E’ L’Equipe, infatti, a confermare il forte interesse da parte del Milan per Fofana del Monaco. L’avventura del nazionale di Didier Deschamps è ormai giunta al capolinea e in estate farà le valigie. La sua valutazione – di circa 25 milioni di euro – è alla portata.

Non solo Fofana: i possibili obiettivi del Milan a centrocampo

Il contratto in scadenza il 30 giugno 2025, impone i monegaschi a cedere ad un prezzo decisamente più basso rispetto al suo reale valore. Il Milan, però, non è l’unica squadra interessata a Fofana: oltre al Diavolo, anche Atletico Madrid, Arsenal e Psg hanno avuto colloqui con l’entourage del giocatore. Fofana è dunque in cima alla lista della spesa di Geoffrey Moncada, ma i nomi per la mediana sono diversi.

Milan colpo a centrocampo: conferma totale
Milan, non solo Fofana: i nomi sulla lista di Moncada per il centrocampo (LaPresse) – MilanLive.it

Molti si questi hanno un aspetto in comune con il francese, il contratto in scadenza fra poco più di un anno, il 30 giugno 2025. Thuram, ad esempio, ha una situazione simile, e la concorrenza è pressoché di pari livello. In Italia il giocatore, oggi al Nizza, è, inoltre, seguito dalla Juventus. Guardando in Inghilterra ci sono da seguire i profili di Amrabat, che verosimilmente farà ritorno in Italia dopo l’esperienza al Manchester United, e quello di Hojbjerg, che ha detto stop alla sua avventura con il Tottenham ed è alla ricerca di una nuova squadra. Per i giocatori citati, inoltre, il prezzo non cambia poi di molto: per una ventina di milioni, infatti, possono dire addio ai propri club. Guardando in Italia, infine, oggi arrivano conferme anche su Boloca del Sassuolo.

Impostazioni privacy