Il Milan ci ha provato davvero: la rivelazione sull’allenatore

Dalla Spagna arriva un’indiscrezione che riguarda la panchina rossonera: confermato l’interesse per un noto tecnico.

Presto il Milan annuncerà il nome di chi sostituirà Stefano Pioli, che dopo quasi quasi cinque lascerà il suo posto. I tifosi sono impazienti di vedere il comunicato ufficiale e tanti sperano ancora in un colpo di scena rispetto a quanto emerso in questi giorni.

Milan, sondaggio con Xavi
Milan, tentativo per tecnico spagnolo: la rivelazione (foto AC Milan) – MilanLive.it

Tante fonti giornalistiche autorevoli convergono sul fatto che sarà Paulo Fonseca il prossimo allenatore rossonero. Un profilo che divide abbastanza la tifoseria, che si aspettava un nome più importante per il dopo Pioli. Il portoghese ha fatto abbastanza bene alla guida del Lille negli ultimi due anni e sicuramente tornerebbe in Italia con tanta voglia di rivincita, dato che andò via dalla Roma dopo diverse critiche accumulate nel biennio in giallorosso.

Milan, confermata un’idea per il dopo Pioli: i dettagli

Chiaramente, finché Fonseca non verrà annunciato, è lecito pensare che possa esserci qualcun altro in panchina nella prossima stagione. Dalla Spagna fanno sapere che il Milan aveva pensato a un tecnico che in queste settimane è stato al centro di diverse discussioni.

Milan, sondaggio con Xavi
Milan, tentativo per tecnico spagnolo: la rivelazione (Ansa Foto) – MilanLive.it

Ci riferiamo a Xavi, che il Barcellona ha deciso di non confermare dopo che in precedenza aveva ufficializzato la sua permanenza per un altro anno. Un dietrofront che sembra dovuto soprattutto ad alcune dichiarazioni del tecnico catalano sulla situazione finanziaria del club, che non gli permette di avere tutti i giocatori che vorrebbe nelle sessioni di calciomercato. Non si può dire che il Barça non abbia fatto degli investimenti in questi anni, nonostante gli enormi debiti, e il presidente Joan Laporta ha cambiato idea sulla conferma.

Stando a quanto rivelato da AS, il Milan aveva effettuato un sondaggio informale per Xavi e lo stesso ha fatto anche il Manchester United. Da ricordare che il club rossonero voleva lo spagnolo già quando era un calciatore ed era agli inizi nella Prima Squadra del Barcellona. Adriano Galliani andò in Catalogna per parlare con i genitori e il colloquio non ebbe successo, nonostante la ricca offerta economica e il progetto sportivo messo sul tavolo. Fu soprattutto la madre a opporsi.

Un’altra squadra che si è interessata a Xavi è l’Ajax, che lo ha contattato tramite Jordi Cruyff. Poi i Lancieri hanno scelto di puntare su Francesco Farioli, reduce da una buona esperienza al Nizza. E recentemente c’è stata pure un’offerta dalla Corea del Sud per guidare la nazionale verso la qualificazione al Mondiale 2026. Al momento, sembra che l’allenatore catalano abbia intenzione di effettuare un anno sabbatico e di non valutare proposte per la stagione 2024/2025.

Impostazioni privacy