Leclerc dal cuore d’oro: ha commosso tutto il mondo della F1 col suo gesto

Charles Leclerc ha davvero un cuore d’oro e l’ultima iniziativa ha commosso tutto il mondo della Formula 1: un gesto sicuramente da rimarcare

Il pilota della Ferrari non ha solo un grandissimo talento in pista ma anche una sensibilità diversa rispetto alla media. Le sue vicissitudini personali lo hanno forgiato nel corso degli anni e forse è più maturo dei 26 anni che riporta l’anagrafe.

Leclerc commuove tutti
Il bellissimo gesto di Charles Leclerc (MilanLive – ANSA)

 

Un momento splendido quello che sta attraversando Charles Leclerc. Dopo qualche critica eccessiva ad inizio stagione ora è arrivato il periodo dei complimenti. Il pilota monegasco è riuscito a vincere finalmente il Gran Premio di Monaco, dopo aver fallito due partenze dalla pole position nel 2021 e nel 2022. Una volta fu la pioggia a stravolgere le sue strategie, e quelle della Ferrari, mentre nell’altra è stata colpa di una sospensione, che addirittura ne ha impedito la partenza al via. In questa circostanza tutto è stato perfetto: dal giro secco in qualifica sabato, alla gestione delle gomme e del ritmo alla domenica.

Charles ha chiuso braccia al cielo, confessando di aver realizzato uno dei suoi sogni del cassetto, specie nel ricordo del padre. Si perché il genitore a cui era molto legato lo ha spinto a diventare un pilota di Formula 1. Nelle speranze c’era proprio quella di vederlo un giorno vincere nel circuito di casa e alla fine quel giorno è arrivato. Leclerc è molto legato alla propria famiglia e alle tradizioni e per questo il primo riferimento dopo il traguardo è stato proprio al papà.

Charles Leclerc, nel suo cuore c’è sempre Jules Bianchi: il bellissimo gesto dopo il GP di Suzuka

Chi era molto legato al pilota della Ferrari era anche Jules Bianchi, ex pilota di F1 scomparso qualche mese dopo un tragico incidente a Suzuka. La famiglia di Bianchi è molto legata a Leclerc e lo ha aiutato a muovere i primi passi nel Motorsport. Jules è stato una sorta di fratello maggiore e gli ha insegnato tutto il possibile per emergere.

Bella iniziativa di Charles Leclerc
Charles Leclerc ha fatto commuovere tutti (MilanLive – ANSA)

Quest’anno ricorreva il decimo anniversario di quel tragico incidente in Giappone e Charles avrebbe voluto vincere a Suzuka per dedicare il successo all’amico scomparso. Il casco creato per l’occasione era proprio ispirato ai colori e al design del collega. Un omaggio che comunque ha colto nel segno, visto che alla fine ha deciso di regalarlo alla famiglia Bianchi, come ricordato dal padre su un post di Instagram Un bellissimo gesto che qualifica la persona, un uomo speciale e dalla sensibilità marcata. 

Anche fuori dalla pista Leclerc dimostra di avere una marcia in più di tanti altri, avendo spesso portato avanti iniziative di un certo livello affettivo. Philippe Bianchi per ringraziarlo ha scritto: “Grazie Charles per questo regalo e il tuo tributo e il tuo supporto per sempre a Jules”. 

Impostazioni privacy