Milan, offerta per il terzino: c’è l’approvazione di Fonseca

Pronto l’assalto del Milan per il nuovo terzino destro: sì di Fonseca decisivo, cifre e dettagli dell’offerta

Il Milan ha tre priorità per il calciomercato: la prima è il centravanti, poi un centrocampista con caratteristiche difensive e infine un nuovo terzino destro. Le prestazioni di Davide Calabria negli ultimi anni non hanno convinto granché: è un giocatore importante perché milanista, italiano e capitano, ma la sensazione è che potrebbe perdere il posto da titolare.

Offerta del Milan per il terzino: c'è il sì di Fonseca
Furlani, Moncada e Ibrahimovic: pronta l’offerta per il terzino (LaPresse) – MilanLive.it

Non è un caso che nelle scorse settimane a Casa Milan c’è stato un incontro con l’entourage di Emerson Royal del Tottenham. Il brasiliano è uno dei nomi che piace di più in via Aldo Rossi: il problema sono i costi, sia del cartellino che dello stipendio. Ecco perché la società sta ripiegando su altri profili, magari più giovani e in linea con il progetto tecnico ed economico della proprietà. Ce n’è uno che convince proprio tutti a Milanello: i dirigenti, i tifosi e anche Paulo Fonseca, il nuovo allenatore. Il motivo è molto semplice: è stato proprio lui a contribuire alla sua crescita nell’ultima stagione al Lille. Stiamo parlando di Tiago Santos, e il Milan sembra aver pronta l’offerta per convincere i francesi a cederlo.

L’offerta del Milan per Tiago Santos: cifre e dettagli

Tiago Santos è un terzino portoghese: tra poco compirà 22 anni ed è considerato da molti uno dei migliori prospetti al mondo nel suo ruolo. Al Lille ha fatto una stagione di altissimo livello, tanto da registrare numeri importanti in tutte le fasi di gioco.

Offerta del Milan per il terzino: c'è il sì di Fonseca
Tiago Santos: c’è l’offerta del Milan al Lille (ANSA) – MilanLive.it

Un terzino di spinta, ed è per questo che da lui ci si aspetta qualcosa in più in termini di assist, ma è stata la sua seconda stagione da professionista. Il Milan è pronto a fare un’offerta al Lille per portarlo in rossonero. Come riportato da Calciomercato.com, i rossoneri stanno per mettere sul piatto 10 milioni di base fissa per l’acquisto del cartellino. A questo si aggiungono gli inevitabili bonus, dai 2 ai 3 milioni. In più, per convincere i francesi, i rossoneri sono disposti a trattare una percentuale di rivendita in favore proprio del Lille. I rossoneri puntano fortissimo su questo profilo: lo considerano il migliore per il rapporto qualità-prezzo-anagrafe. Giovane ma con ancora ampi margini di miglioramento. Dietro a tutto ciò c’è la regia di Fonseca, che avrebbe già dato la sua approvazione all’acquisto. Sarebbe importante prenderlo in modo da inserire subito un giocatore che conosce l’allenatore e le sue richieste dal punto di vista del gioco.

Calabria e Florenzi, quali prospettive? La possibile soluzione

Il probabile arrivo di Tiago Santos, o in generale quello di un nuovo terzino, apre nuovi scenari per gli attuali elementi della rosa. Come detto difficile pensare ad una cessione di Calabria: interessamenti concreti per lui non ce ne sono, ma la volontà del club è quella comunque di tenerlo per la sua storia e per ciò che rappresenta.

Davide, che ha un contratto in scadenza a giugno 2025, è il capitano della squadra ed è legatissimo ai colori rossoneri. Potrebbe accettare un ruolo da riserva. A questo punto si potrebbe pensare ad un addio di Alessandro Florenzi: anche lui, come Calabria, in scadenza a giugno 2025, potrebbe anticipare di un anno il suo trasferimento. L’ex Roma è un elemento importante della rosa a 360°, sia in termini puramente calcistici che di liste (è uno dei pochi italiani della squadra e cresciuto in un vivaio italiano). Vedremo quali saranno le scelte della società in merito a questa situazione. Florenzi può ricoprire anche il ruolo di terzino sinistro e non è da escludere che il Milan possa decidere di tenerlo proprio come definitivo vice Theo Hernandez.

Impostazioni privacy