Pagano la clausola e addio Milan: futuro in bilico

Il giocatore può lasciare il Milan per 50 milioni di euro. La sua carriera è difronte ad un bivio: l’ipotesi addio è dunque prendere in considerazione

Geoffrey Moncada, Giorgio Furlani e Zlatan Ibrahimovic hanno le idee chiare sul mercato da fare in questa lunga estate. La priorità dopo la scelta dell’allenatore è chiaramente il centravanti, chiamato a raccogliere l’eredità di Olivier Giroud.

Milan, Bennacer via per 50 milioni
Milan, via per 50 milioni: pagano la clausola (LaPresse) – MilanLive.it

Ma la dirigenza del Milan è pronta a mettere le mani anche su un terzino destro, un centrale di difesa e un mediano. E’ evidente però che potremmo assister ad altri innesti soprattutto se dovesse essere ceduto qualcuno. Come lo scorso anno, infatti, non è da escludere il player trading, con l’addio di qualche elemento pregiato.

Il Milan non ha alcuna necessità di vendere, ma le offerte importanti verrebbero prese in considerazione. Ecco perché il tifoso teme l’addio di Theo Hernandez, ma anche di Mike Maignan. Sono così in pochi oggi quelli certi di giocare ancora in rossonero. Ismael Bennacer si trova difronte ad un bivio. Come raccontato le settimane scorse, l’algerino, infatti, potrebbe essere attratto dalle sirene provenienti dall’Arabia Saudita. In realtà, in questo momento, il giocatore appare poco propenso ad un cambiamento di vita di questo tipo. Se dovesse arrivare una super offerta, però, tutto potrebbe cambiare. Con i 50 milioni di euro della clausola è evidente che Bennacer sarebbe chiamato a fare le valigie.

Via Bennacer per 50 milioni: il possibile sostituto

E’ evidente che un eventuale addio dell’ex Empoli spalancherebbe le porte ad almeno due centrocampisti. Oggi i nomi in prima fila sono soprattutto Fofana e Amrabat.

Milan, Bennacer via per 50 milioni
Milan, gli obiettivi a centrocampo (LaPresse) – MilanLive.it

Per il giocatore del Monaco bisogna battere la concorrenza di diversi top team come Psg e Atletico Madrid. Il nazionale di Didier Deschamps appare intenzionato a cambiare aria e la sua valutazione e sui 20-25 milioni di euro. Ne servirebbero meno, invece, per mettere le mani sul marocchino, che tanto piace a Zlatan Ibrahimovic. La sua avventura al Manchester United è alla fine e una volta tornato a Firenze si preparerà a fare nuovamente le valigie. Impossibile una sua permanenza alla Fiorentina, con un contratto in scadenza, come Fofana, il 30 giugno 2025. Ecco perché entrambi sono delle opportunità, che il Milan vorrebbe provare a cogliere.

In generale però l’acquisto di un nuovo centrocampista dovrebbe avvenire indipendentemente dalla cessione di Bennacer. Un mediano con capacità di interdizione e di copertura è una necessità a priori. Se dovesse andar via l’algerino, a quel punto al Milan ne servirebbe un altro ma con caratteristiche diverse, più da mezzala che da vero e proprio mediano. Difficile fare nomi ad oggi, anche perché come detto la cessione dell’ex Empoli non è prevista a meno che non si paghi la clausola, ma è normale che la società si sta già guardando intorno per eventuali sostituti. Un’idea potrebbe arrivare ancora dal Chelsea: Gallagher è in scadenza nel 2025 e potrebbe arrivare per una cifra abbordabile.

Impostazioni privacy