Theo Hernandez, l’annuncio che placa i tifosi: niente è ancora deciso

Anche Didier Deschamps parla di Theo Hernandez. Le sue dichiarazioni fanno riflettere in merito al futuro del terzino mancino

Sono giorni in cui si sta parlando tanto del futuro di Theo Hernandez. Il terzino francese ha un contratto in scadenza con il Milan il 30 giugno 2026. Il giocatore è particolarmente apprezzato dai club stranieri, ma ad oggi nessuno ha bussato alla porta del Diavolo con un’offerta irrinunciabile.

Milan, Deschamps parla del futuro di Hernandez
Milan, Deschamps parla del futuro di Hernandez (LaPresse) – Milanlive.it

L’ex Real in questo momento è concentrato sui prossimi Europei che giocherà con la maglia della Francia. Didier Deschamps è così pronto a puntare su di lui  Proprio il Commissario Tecnico della nazionale transalpina, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha parlato del futuro di Theo Hernandez. Dichiarazioni, che inevitabilmente faranno discutere: “Ne abbiamo parlato a marzo – ammette l’ex giocatore della Juventus -. In generale non c’è lo stesso entusiasmo della stagione dello scudetto, ma mi sembrava fosse felice al Milan dove ha fatto pure il capitano, da straniero. Comunque, organizzare una tournée in Australia in pieno ritiro della nazionale, non è molto simpatico”.

Theo Hernadez, nessuna trattativa in corso: come stanno le cose

Il futuro di Theo Hernandez resta tutto da scrivere. Le parole di Didier Deschamps non rivelano, di fatto, nulla di clamoroso, ma confermano che per il terzino ci sia ancora voglia di proseguire in rossonero. Il Milan deve chiaramente accontentare il giocatore con un nuovo contratto da 7-8 milioni di euro netti a stagione e resistere alle tentazioni estere.

Milan, Deschamps parla del futuro di Hernandez
Milan, il punto sul futuro di Theo Hernandez (LaPresse) – MilanLive.it

A Milano Theo e la compagna Zoe stanno bene e il Bayern Monaco, di cui si parla tanto, non è in cima ai suoi desideri. Se il francese fosse spinto a lasciare il Diavolo, preferirebbe un’esperienza al Real Madrid o al Manchester City. Servirà, comunque, tempo per avere le idee chiare sul futuro di Hernandez, ma è evidente che un nuovo accordo aiuterebbe a spazzare via tutti i rumors, che non fanno dormire sonni tranquilli ai tifosi.

La situazione, quindi, è molto chiara: al momento non c’è nessun tipo di trattativa, né Theo sta spingendo per andar via. Anzi, a Milano è felice e, come ha detto anche Deschamps, è entusiasta anche di essere un capitano dei rossoneri. Ma, come per Tonali, tutto può cambiare da un giorno all’altro. In caso di offerta irrinunciabile e giusta, per lui e per il Milan, verrà sicuramente valutata e presa in considerazione. E questo vale per tutti i giocatori, compresi Maignan e Leao. Nessuna intenzione di vendere, ma a certe condizioni si può discuterne.

Impostazioni privacy