@ML – Milan, firma a breve: è il colpo più importante

Presto ci sarà un annuncio importantissimo da parte del club rossonero: una trattativa tutt’altro che semplice ha avuto esito positivo.

I tifosi del Milan attendono l’annuncio ufficiale sul nuovo allenatore e le varie mosse di calciomercato, ma ci sono anche altre operazioni fondamentali in corso. Ci riferiamo a quelle riguardanti i rinnovi contrattuali.

Milan, Francesco Camarda firma il contratto
Milan, accordo totale: firme in arrivo – MilanLive.it

Oltre che di alcuni noti nomi della Prima Squadra, la società in questi mesi ha dovuto occuparsi del contratto di Francesco Camarda. Si tratta di uno dei giovani talenti più promettenti del vivaio rossonero, con la Primavera ha fatto una stagione positiva (13 gol e 5 assist in 41 presenze) ed è appena stato protagonista dell’Europeo Under 17 vinto proprio dall’Italia. Il 16enne attaccante è stato nominato MVP (miglior giocatore) del torneo, dopo aver segnato una doppietta nella finale vinta 3-0 contro il Portogallo. In totale 4 gol realizzati nella competizione, gli altri 2 contro Slovacchia e Svezia nella fase a gironi.

Milan, c’è la fumata bianca: tutti i dettagli

Camarda continua a confermare di avere un grande potenziale e per questo il Milan ha fatto di tutto negli ultimi mesi per blindarlo. Avendo compiuto 16 anni a marzo, può firmare il suo primo contratto da professionista. Una trattativa non semplice, perché non sono mancate delle offerte alettanti dall’estero, soprattutto dalla Premier League.

Milan, Francesco Camarda firma il contratto
Il Milan blinda Francesco Camarda (Ansa Foto) – MilanLive.it

Secondo le informazioni raccolte da MilanLive.it, entro questa o la prossima settimana ci sarà la firma di Camarda. Anche se nel corso della negoziazione non è mancato qualche intoppo, la volontà del ragazzo di continuare a giocare in rossonero è stata un fattore determinante. Le parti alla fine sono arrivate a raggiungere un accordo soddisfacente per tutti.

Trattandosi di un calciatore minorenne, Francesco può firmare solo un contratto triennale, che sarà depositato a inizio luglio. In questo modo la scadenza valida sarà quella di giugno 2027. Si tratta di un buon colpo da parte della dirigenza rossonera, che così riesce a tenersi stretto una delle più interessanti promesse del calcio italiano.

Da vedere come verrà gestito nella prossima stagione. Se il Milan avrà squadra Under 23, come è molto probabile accadrà, è sicuro che Camarda faccia esperienza nel campionato di Serie C per prepararsi meglio al salto tra i grandi. Nell’ultima annata ha avuto l’occasione di debuttare in Serie A giocando alcuni minuti contro Fiorentina e Frosinone. Vedremo se nella prossima avrà più occasioni di calpestare il prato di San Siro e di altri stadi del massimo campionato italiano.

Impostazioni privacy