Affare Mancini in Serie A, pronto a dire sì alla rivale

Il difensore della Roma Gianluca Mancini potrebbe lasciare a sorpresa il club giallorosso e restare comunque in Serie A. Nuovi rumors di calciomercato.

La stagione di serie A è ufficialmente giunta al termine e i principali club del nostro campionato già pensano al calciomercato. L’obiettivo è rinforzare la rosa e provare a sfidare l’Inter in chiave scudetto, Juve, Milan e Napoli hanno cambiato molto a partire dalla guida tecnica e sono pronte a rinforzarsi sul mercato.

Mancini cambia squadra in Serie A
colpo di scena Mancini, addio Roma e va alla big (Lapresse) Milanlive

In particolare in casa rossonera c’è grande rammarico dopo un’annata di alti e bassi, un campionato che li ha visti al secondo posto ma nettamente dietro rispetto alla capolista, con lo smacco di aver perso il derby decisivo per la seconda stella nerazzurra. Insomma, questi sono tra i motivi dell’addio di Stefano Pioli e la formazione rossonera è in procinto di annunciare il nuovo tecnico Paulo Fonseca. 

Non solo la guida tecnica perchè la dirigenza è al lavoro per rinforzare la rosa in ogni reparto, con la consapevolezza che la dirigenza non trattiene nessuno e che – per fare mercato – potrebbe essere sacrificato qualche big. Una situazione sulla scia di ciò che ha portato all’addio di Sandro Tonali e occhio quindi a ciò che accadrà con Mike Maignan e Theo Hernandez.

Intanto la società vuole provare a chiudere il prima possibile il discorso per l’arrivo di Joshua Zirkzee, sempre più vicino mediante il pagamento della clausola, e poi si concentrerà su altri reparti. La priorità è la difesa dove potrebbero arrivare anche un paio di rinforzi.

Mancini conteso in serie A, spunta la big

Uno dei principali problemi del Milan riguarda il fatto che sono tutti giovani calciatori privi di esperienza e molti alle prime partecipazioni nel nostro campionato. Servono giocatori di esperienza e per questo il Milan – secondo alcune indiscrezioni – avrebbe messo nel mirino Gianluca Mancini, centrale della Roma e della Nazionale italiana.

nome nuovo per la difesa Milan
Milan, Ibra pesca in serie A (Lapresse) Milanlive

Con De Rossi Mancini non è più incedibile e per poco più di 15 milioni la società giallorossa potrebbe valutare la cessione. Il Milan c’è, consapevole che la pista Buongiorno è davvero molto onerosa e al momento in pole position ci sarebbe il Napoli di Antonio Conte.

Il Milan perderà Kjaer e potrebbe lasciar partire pedine come Kalulu, Thiaw e Gabbia. Da qui la necessità impellente di acquistare nuovi giocatori con Mancini che sarebbe onorato di fare questa nuova esperienza. L’affare è tutt’altro che impossibile, il Milan pensa seriamente al centrale giallorosso.

Impostazioni privacy