Il Milan si accontenta: se ne va con lo sconto

Il ‘Diavolo’ verso una nuova cessione, stavolta con lo sconto: i dettagli dell’addio al Milan, l’affare è in chiusura

Sono giorni bollenti in casa Milan per quel che saranno le prossime scelte in sede di calciomercato. Un’estate che deve ancora decollare ed i tifosi del ‘Diavolo’ attendono con grande ansia i primissimi colpi dell’anno nuovo. In tal senso il focus, in questo momento, sembra essere tutto rivolto al reparto avanzato.

Addio Milan: se ne va con lo sconto
Via in saldo: il Milan sta per cederlo (Ansa) – Milanlive.it

Un attacco che l’anno scorso per lunghi tratti ha fatto enorme fatica e che si ritrova pure a dover fare i conti con il pesante addio di Olivier Giroud, che ha lasciato Milanello a parametro zero. A questo punto Ibrahimovic, Moncada e Furlani hanno pensato bene di puntare tutto su Joshua Zirkzee. Un talento purissimo che nella stagione da poco trascorsa ha incantato, trascinando il Bologna alla storica qualificazione in Champions League.

Ma il nodo commissioni sembra ancora incidere parecchio sulla chiusura di un affare congelato ma non sfumato del tutto. Parallelamente – come accade ormai da diversi anni – il club di Via Aldo Rossi è tornato a corteggiare Alvaro Morata. Il bomber spagnolo sembra aver rotto gli indugi ed il suo addio all’Atletico Madrid è praticamente scontato: la clausola di appena 13 milioni di euro può in tal senso facilitare il compito alla dirigenza rossonera.

Si attende la risposta del calciatore che in Italia ci tornerebbe volentieri. Attenzione però, perché allo stesso tempo il club di Cardinale sta avvicinandosi ad una clamorosa cessione che già nei prossimi giorni potrebbe tramutarsi in realtà. C’è lo sconto, il Milan è pronto a dirgli addio: ora la strada è spianata.

Il Milan lo vende: giocherà in Serie A

È stato mandato via sei mesi in prestito, a farsi le ossa per avere modo di mettere in mostra tutto il suo talento. Al Monza Daniel Maldini ha fatto capire di cosa è capace. E al Milan lo spazio per lui ora come ora sembra essere sempre meno: ecco perché la cessione del fantasista pare quasi scontata.

Addio Milan: se ne va con lo sconto
Cessione Milan: sconto e futuro in Italia (Ansa) – Milanlive.it

Il figlio d’arte piace tantissimo ad Adriano Galliani che sta facendo di tutto per riaverlo – stavolta a titolo definitivo – in Brianza. E così sarà, salvo clamorosi colpi di scena. Il Milan infatti avrebbe deciso di dare il via libera alla partenza del 22enne che nella passata stagione tra Empoli e Monza è riuscito a fornire comunque numeri importanti. 18 presenze complessive in Serie A, non sempre dal 1′, con 4 reti ed 1 assist vincente all’attivo. Il Monza vuole puntarvi forte e metterlo a disposizione di mister Nesta il prima possibile: a questo punto è già stata decisa la cifra per la firma.

Il Milan si accontenterà di circa 4 milioni di euro per il cartellino del classe 2001 ma nel nuovo contratto che Daniel firmerà con i biancorossi, sarà presente un’importante percentuale sulla rivendita del figlio di Paolo. Una soluzione che a questo punto sembra poter accontentare tutti. Ed in attesa della fumata bianca che a questo punto non dovrebbe essere così lontana, il Milan e Maldini sono pronti a dirsi addio una volta per tutte.

Gestione cookie