Abate
Abate

Pur in grande ripresa dal punto di vista dell’impegno e delle prestazioni in campo, Ignazio Abate rimane un rebus per il futuro del Milan. Come scrive oggi il Corriere dello Sport, il terzino rossonero è ancora in scadenza di contratto e rischia di lasciare a parametro zero il club con il quale gioca da sempre, essendo cresciuto nelle giovanili di Milanello.

 

La Juventus resta vigile sulla sua situazione contrattuale ed avrebbe da tempo indicato Abate come ideale sostituto dello svizzero Lichtsteiner, anche lui in scadenza a giugno 2015 e probabile partente (direzione Psg). L’eventuale rinnovo con il Milan sarebbe inoltre ostacolato dalle mediazioni poco fruttuose di Mino Raiola, agente del terzino, il quale dopo le discussioni per il caso Balotelli non sarebbe troppo felice di lavorare ancora con il Milan.

 

Redazione MilanLive.it