Inzaghi e Berlusconi
Inzaghi e Berlusconi

Filippo Inzaghi mette in riga Silvio Berlusconi; si evince questo dalla conferenza stampa pre-partita di Cagliari-Milan, nella quale il tecnico rossonero è stato interpellato dai cronisti sull’eventuale pressione che il presidente darebbe costantemente con i suoi presunti consigli tecnici. Inzaghi ha ammesso, come riporta la Gazzetta di oggi, che il feeling con il Cavaliere è ottimo, anche il rapporto con la squadra si è solidificato ma sottolinea anche il rispetto dei ruoli, fondamentale per lavorare al meglio.

 

Mi confronto sempre con Berlusconi, anche mezz’ora prima della conferenza, o nell’intervallo del match con la Fiorentina. E’ presente e ci da consigli giusti per caricare la squadra. Ma il presidente sa bene che l’allenatore sono io, capisco che predilige un attaccante d’area di rigore ma ci sono partite in cui giocare con un tridente di movimento è più indicato. Comunque è contento del nostro gioco“. Inzaghi ristabilisce le gerarchie restando legatissimo alle soluzioni trovate dal patron milanista, per un feeling tecnico-societario davvero unico.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it