Filippo Inzaghi & Alex (Getty Images)
Filippo Inzaghi & Alex (Getty Images)

L’infermeria del Milan resta occupata fino al termine di questa travagliata stagione 2014-2015. L’ultimo problema è stato segnalato dal difensore Alex, che nel finale del match contro la Roma ha dovuto abbandonare il campo lasciando spazio a Philippe Mexes nel bel mezzo dell’assalto conclusivo dei giallorossi. Problema muscolare per l’ex Psg, l’ennesimo di una annata tortuosa dal punto di vista fisico per tutto il Milan.

 

Un problema nuovo ai flessori presumibilmente per Alex, che verrà valutato nelle prossime ore dallo staff sanitario di Milanello, con possibili esami strumentali per capire entità del danno e tempi di recupero. Il brasiliano in questa prima stagione rossonera ha dimostrato grande affidabilità ed esperienza difensiva, ma allo stesso tempo troppa fragilità muscolare, dovendo spesso abbandonare la gara in corso per infortunio.

 

Secondo il Corriere dello Sport, proprio Mexes si scalda per le ultime 3 gare stagionali, a cominciare dal lunch-match con il Sassuolo di domenica prossima. Per il francese è la possibilità di rimettersi in mostra e guadagnare un rinnovo di contratto che al momento sembra ancora bloccato, viste le incertezze a livello societario che hanno frenato ogni trattativa ufficiale.

 

Redazione MilanLive.it