Alexandre Song vs Frank Lampard (Getty Images)
Alexandre Song vs Frank Lampard (Getty Images)

Il fitto colloquio dello scorso weekend tra Adriano Galliani e Ariedo Braida sembrava aver messo in pole il Milan per l’ingaggio a partire dalla prossima estate di Alex Song, il mediano camerunese che potrebbe diventare il sostituto ideale nel centrocampo rossonero del sicuro partente Nigel de Jong.

 

Un colpo, quello di Galliani, che potrebbe però complicarsi secondo le ultime informazioni raccolte dal tabloid Daily Mail; il giornale britannico nella sua edizione odierna parla di un doppio interesse di ‘lusso’ per Song, che potrebbe così restare in Premier League dopo l’esperienza in prestito al West Ham. Sia il Chelsea campione in carica sia il Manchester City avrebbero mosso i primi passi verso il mediano africano.

 

Song, di proprietà Barcellona, è comunque destinato a non rimanere nel capoluogo catalano; non rientrerebbe nel progetto tecnico di Luis Enrique, il quale punta sui fedelissimi e su qualche giovane della cantera. Il Milan spera che la parola data dall’ex Braida possa valere per superare la concorrenza inglese.

 

Redazione MilanLive.it