Adriano Galliani e Andrea Bertolacci (acmilan.com)
Adriano Galliani e Andrea Bertolacci (acmilan.com)

La classica giornata del nuovo acquisto; arrivo in città, visite mediche, firme e foto di rito con sorrisi a 32 denti. Nulla di speciale nel primo giorno rossonero di Andrea Bertolacci, che di particolare ha solo il fatto di essere il primo colpo ufficiale della nuova era del Milan, quella di Sinisa Mihajlovic allenatore, quella del dopo-Mr. Bee e del suo accordo con Berlusconi, quella della ricapitalizzazione firmata Fininvest con i 150 milioni immessi per il calciomercato.

 

La Gazzetta dello Sport ci fa rivivere stamane la giornata del 24enne centrocampista, giunto come l’amico Mattia Destro sei mesi fa con un treno Frecciarossa dalla capitale, accolto con meno clamore ma con discreto ottimismo. Le prime dichiarazioni, con tanto di sciarpa milanista, hanno subito virato verso le intenzioni di arrivare in rossonero, un obiettivo fisso per l’ormai titolare della Nazionale italiana: “E’ quello che volevo, il Milan era la mia prima scelta. I 20 milioni di valutazione? Non ci penso, ho solo tanto entusiasmo“. Già, il costo di 20 milioni di euro ufficializzato in serata per l’operazione non sarà un problema per un ragazzo umile e dedito al lavoro.

 

Visite mediche da circa 3 ore alla clinica ‘La Madonnina’ poi il trasferimento a Casa Milan, per le firme ufficiali su un contratto che lo legherà al club di via Aldo Rossi fino al giugno 2019. Sarà un tassello fondamentale per la nuova formazione di Mihajlovic, suo avversario lo scorso anno nel derby di Genova. “Sono contento di aver scelto il Milan, ora vogliamo riportarlo in alto. Ho già parlato con Antonelli, Cerci e anche il mister, c’è voglia di far bene” – ha ribadito Bertolacci, che dopo il blitz per le firme ha ripreso le meritate vacanze estive, che termineranno intorno al 10 luglio. Il suo esordio in maglia rossonera potrebbe avvenire nell’amichevole di Lione del 18.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it