Fabio Cannavaro
Fabio Cannavaro

La Gazzetta dello Sport di oggi ha intervistato un personaggio molto importante del calcio italiano negli ultimi anni, ovvero Fabio Cannavaro, capitano della Nazionale italiana nei Mondiali del 2006 vinti proprio dagli azzurri. L’ex stopper negli ultimi mesi è stato accostato alla figura di Bee Taechaubol, il broker thailandese appassionato di calcio che sta acquisendo il 48% delle quote Milan, anche se al momento sono solo voci quelle che parlano di un ritorno da dirigente di Cannavaro in orbita rossonera.

 

Il napoletano ha parlato nella sua intervista anche di Milan e delle ipotesi più intriganti di mercato: “Si parla di Ibrahimovic di nuovo al Milan, io lo conosco bene e dico magari tornasse. Nelle mie squadre uno come lui giocherebbe sempre, è decisivo come pochi e sa come trascinare i compagni. La difesa rossonera? Ha ancora qualche problema, bisogna lavorare sui meccanismi e renderla migliore, ma l’individualità conta. E’ difficile al momento trovare difensori validi senza svenarsi“.

 

Chiaro riferimento ad Alessio Romagnoli, giovane stopper considerato da molti un predestinato che piace al Milan; ma servirebbero almeno 30 milioni di euro per far sì che il centrale della Roma possa approdare dalle parti di Milanello alla corte di Sinisa Mihajlovic.

 

Redazione MilanLive.it