Cristian Zapata Arturo Vidal
Cristian Zapata e Arturo Vidal (Getty Images)

Con l’arrivo di Alessio Romagnoli, al Milan si parla ora di sfoltire il reparto dei centrali difensivi. Finora si era parlato con insistenza della cessione di Gabriel Paletta, il cui agente ha pubblicamente affermato che l’acquisto del difensore della Roma comporta in automatico l’addio del suo assistito. Finora, però, né al club di via Aldo Rossi e né al giocatore sono arrivate le offerte giuste. L’italo-argentino è stato cercato in maniera concreta da Atalanta e Bologna, che non rientrano però tra le destinazioni a lui più gradite. Anche Alex è stato indicato tra i papabili partenti, ma anche in questo caso sono mancate le proposte economiche adeguate. Solo manifestazioni di interesse da parte di Santos, Palmeiras, Besiktas e Olympiacos. Il suo stipendio da circa 2,7 milioni di euro netti annui spaventa un po’.

 

Calciomercato Milan, l’Everton pensa a Zapata

Non bisogna poi escludere che invece a partire possa essere Cristian Zapata. Il colombiano ha fatto bene in Copa America con la sua nazionale, ma una volta rimessa la maglia del Milan ha evidenziato le lacune di sempre. Troppe disattenzioni, anche se su alcuni recuperi in velocità si è mostrato molto abile. Purtroppo non è un elemento di cui fidarsi al 100%, anche se Sinisa Mihajlovic sta tentando di tirare fuori il meglio sia da lui che dai compagni.

Secondo quanto rivelato dalla ESPN l’Everton sarebbe concretamente sulle tracce del calciatore nell’ottica di andare a rimpiazzare John Stones, talento nel mirino del Chelsea. Finora le offerte dei Blues sono state rifiutate, ma José Mourinho intende fare sul serio e acquistare il ragazzo. Roberto Martinez, allenatore dei Toffees, sta stilando una lista di papabili acquisti a lui graditi che comprende anche Ashley Williams dello Swansea e Virgilio van Dijk del Celtic Glasgow.

Zapata va in scadenza di contratto a giugno 2016 e pertanto il Milan potrebbe accettare un’offerta per evitare di perderlo a parametro zero tra meno di un anno. Ovviamente Adriano Galliani non può pensare di incassare molto da questa eventuale cessioni. E’ realistico pensare che l’Everton non offra più di 3-4 milioni per il colombiano. Vedremo nei prossimi giorni se si concretizzerà questa operazione di calciomercato Milan in uscita.

 

Redazione MilanLive.it