Alessandro Matri vs Federico Fazio (Getty Images)
Alessandro Matri vs Federico Fazio (Getty Images)

Carlo Laudisa, noto giornalista sportivo esperto di calciomercato de La Gazzetta dello Sport, tramite il suo profilo ufficiale su Twitter ha scritto: “Il Sassuolo si fa avanti per Matri. Ma il Milan lo cede solo se arriva Ibra…“. La cessione dell’attaccante 30enne dipende dunque dal ritorno di Zlatan Ibrahimovic in rossonero. E non può essere diversamente considerando che con il rientro dello svedese a Milanello il reparto offensivo sarebbe eccessivamente affollato. Altrimenti la presenza di una prima punta come l’ex Juventus può essere utile visto che tra i sostituti di Carlos Bacca e Luiz Adriano non c’è nessuno con le sue stesse caratteristiche.

 

Qualche giorno fa si era molto parlato di un interessamento della Lazio per Matri, in virtù del fatto che Stefano Pioli si trova alle prese con gli infortuni di Miroslav Klose e di Filip Djordjevic. Ma Adriano Galliani ha smentito le voci di calciomercato Milan emerse. Nessuna proposta è arrivata dalla Capitale. Ad ogni modo il numero 21 rossonero per favorire una sua eventuale cessione dovrà rivedere al ribasso le sue richieste di ingaggio, visto che attualmente guadagna circa 2,7 milioni di euro netti all’anno. Cifra che nessun club della Serie A potrebbe garantirgli. L’unica strada può essere quella del prestito con stipendio pagato almeno per metà o quasi dal Milan.

 

 

Redazione MilanLive.it