Roberto Soriano (Getty Images)
Roberto Soriano (Getty Images)

Roberto Soriano e il Milan, un matrimonio che si potrà concretizzare solo nelle ultime 24-48 ore di calciomercato. E molto dipenderà dal volere dei piani alti, da quel patron Silvio Berlusconi che in questa estate è tornato finalmente a donare un tesoretto tutt’altro che misero ad Adriano Galliani per rinforzare una squadra che nelle ultime due stagioni ha collezionato figuracce e delusioni tra campionato e coppe.

 

Secondo Sportmediaset.it, l’affare Soriano potrebbe sbloccarsi in modo positivo soltanto dopo Milan-Empoli, anticipo di sabato sera valido per la seconda giornata di campionato, l’esordio per Sinisa Mihajlovic ed i suoi davanti al pubblico amico nella nuova Serie A. Berlusconi, che probabilmente si recherà a San Siro per visionare da vicino la sua ultima ‘creatura’, potrebbe prendere la decisione definitiva sul nuovo investimento dopo la gara di sabato.

 

Poco più di 10 milioni il valore dell’ex talento del Bayern Monaco, cresciuto in Germania ma esploso in casa Samp grazie proprio al suo mentore Mihajlovic, che ora lo vorrebbe al Milan per continuare un dualismo che ha portato il centrocampista fino ad indossare la maglia della Nazionale italiana da titolare. Nelle ultime ore della stressante quanto sorprendente sessione estiva di mercato arriverà dunque la decisione su Soriano: prendere o lasciare per il Milan, che nel frattempo non smette di sondare anche piste estere per il centrocampo.

 

Redazione MilanLive.it