Verso Genoa-Milan, Bertolacci toglie il posto a Honda: Bonaventura trequartista

Keisuke Honda & Giacomo Bonaventura (Getty Images)
Keisuke Honda & Giacomo Bonaventura (Getty Images)

Dopo le due rocambolesche vittorie (entrambe per 3-2) contro Palermo e Udinese, il Milan è atteso alla prova della maturità contro il Genoa. I rossoblu stanno attraversando un momento difficile e i rossoneri sono chiamati a rimandare nuovamente la loro ripresa al prossimo turno se non vogliono perdere il passo della capolista Inter. Servirà, dunque, tornare a casa con i 3 punti e Sinisa Mihajlovic sembra intenzionato a cambiare qualcosina per espugnare Marassi.

 

Secondo Gazzetta.it, il tecnico serbo starebbe pensando ad un centrocampo inedito per la gara contro il Grifone. Dopo la buona prestazione di Udine, verrà riconfermato il duo Riccardo MontolivoNigel De Jong, con il capitano rossonero vertice basso del rombo di centrocampo e l’olandese ancora schierato come mezzala destra. Le novità, però, stanno nel rientro di Andrea Bertolacci dopo l’infortunio muscolare e nel ruolo che ricoprirà Giacomo Bonaventura. L’ex di turno, infatti, agirà da mezzala sinistra mentre il giocatore forse più in forma del Milan sarà utilizzato dietro le due punte. Sembra quasi certa, dunque, l’esclusione di Keisuke Honda: il giapponese, riproposto più volte come trequartista titolare, è parso lento e svagato e partirà dalla panchina. Anche in attacco, però, potrebbero esserci sorprese: il momento magico di Mario Balotelli potrebbe portare clamorosamente all’esclusione di Carlos Bacca. Il bomber colombiano non ha brillato contro l’Udinese e a Genova potrebbe debuttare l’inedita coppia offensiva formata da Balotelli e Luiz Adriano.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it