Mattia De Sciglio Rey Manaj
Mattia De Sciglio e Rey Manaj (Getty Images)

Piove sul bagnato per Mattia De Sciglio. L’inizio di campionato non è stato di quelli esaltanti per il terzino del Milan, che ancora non riesce a rendersi padrone di se stesso. Spesso svogliato, senza la giusta grinta e cattiveria agonistica, come confermato anche da Zvonimir Boban in una recente intervista. Mai costante, decisamente altalenante nell’arco dei 90′. Qualcuno sperava che la cura di Sinisa Mihajlovic avrebbe potuto rivitalizzare un giocatore che non riesce ancora ad esprimersi e che ancora non trova la via delle definitiva consacrazione.

 

Nonostante questo, però, Antonio Conte ha deciso di convocarlo per gli impegni di questo mese della Nazionale italiana. De Sciglio è già sceso in campo nella sfida persa 3-1 contro il Belgio, risultando però fra i meno peggio della linea di difesa azzurra. Martedì si giocherà l’amichevole contro la Romania e il terzino rossonero potrebbe non essere a disposizione del ct: secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, nel corso dell’allenamento di ieri, ha accusato un al flessore. Si è fermato durante la consueta partitella ed è stato sostituito da Alessandro Florenzi. Condizioni ancora da valutare.

 

Redazione MilanLive.it