Mario Balotelli (foto acmilan.com)
Mario Balotelli (foto acmilan.com)

Nella giornata di ieri è arrivata la notizia che Mario Balotelli sarà operato. La pubalgia lo tiene fuori dai campi da circa un mese e mezzo e continua a tormentarlo. Non è servita la nuova cura che gli era stata sottoposta dal professor Per Holmich dopo il consulto a Copenaghen. L’operazione chirurgica sarà fatta in settimana a Monaco di Baviera dallo specialista Ulrike Muschaweck.

 

Inizialmente si era parlato addirittura di stagione ormai compromessa visti i 3 mesi di stop previsti per l’attaccante ex Liverpool dopo l’intervento. Ma i tempi di recupero, in realtà, potrebbero ridursi in maniera corposa. Secondo quanto riportato dal giornalista Carlo Pellegatti nel corso del servizio andato in onda durante Sportmediaset, Super Mario potrebbe essere l’acquisto di gennaio più importante per il Milan.

 

La situazione sarà certamente più chiara dopo l’operazione, così da capire quali sono i reali tempi di recupero per Balotelli. Sinisa Mihajlovic spera: l’infermeria di Milanello è ancora folta, con il lungodegente Jeremy Menez che non tornerà sicuramente prima di gennaio. Altra assenza importante è quella di Andrea Bertolacci: l’ex Genoa non sarà a disposizione del tecnico per la sfida con la Juventus.

 

Redazione MilanLive.it