Mario Balotelli (foto acmilan.com)

L’operazione in quel di Monaco di Baviera è andata bene come nelle previsioni. Ora Mario Balotelli può guardare con maggiore ottimismo al ritorno in campo con la maglia del Milan, sperando che la pubalgia sia ormai solo un lontanissimo ricordo, un incidente nel percorso di riappropriazione del calcio che conta. La redazione di Sky Sport ha aggiornato la situazione dell’attaccante.

 

Come riferito da Marco Nosotti, inviato a Milanello, Balotelli è già rientrato in Italia e giunto proprio nel quartier generale di Carnago pochi minuti fa, mettendosi subito a disposizione per cominciare le terapie di recupero fisico-atletico post operatorie. Un Mario apparso di buon umore, come già mostrato dal suo tweet ottimista dell’altro ieri prima dell’intervento all’inguine, avrebbe avuto un consulto con l’intero staff medico del Milan, tra cui il dott. Tavana. Da stabilire il programma settimanale di recupero che dovrebbe portare, nel giro di 30-40 giorni, al pieno rientro di Balotelli in squadra. E già il 6 gennaio, dopo le festività natalizie, Super Mario potrebbe tornare tra i disponibili.

 

Redazione MilanLive.it