Joel Matip
Joel Matip (Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan è al lavoro sul mercato per cercare di rinforzare la rosa a disposizione di Sinisa Mihajlovic. Ma i risultati poco convincenti dell’ultimo periodo hanno irritato Silvio Berlusconi, che ora non sembra più disposto a sborsare grosse cifre: tutto potrebbe dipendere dall’arrivo di Bee Taechaubol. Intanto Adriano Galliani si guarda intorno per sondare i terreni giusti: con un occhio sempre vigile per i calciatori in scadenza di contratto. I quali, in alcuni casi, possono rivelarsi dei veri e proprio affari. L’idea in casa Milan è quella di rinforzare il centrocampo, senza dimenticare però la difesa: Alessio Romagnoli ha dimostrato di avere qualità da vendere, ma ci vorrebbe un partner adeguato.

 

Calciomercato Milan, nessun accordo fra Matip e lo Schalke

Si sono già fatti diversi nomi per la difesa: uno di questi è l’olandese Ron Vlaar, attualmente svincolato. Ma occhio alle varie opportunità che offre il mercato. Joel Matip, centrale roccioso classe ’91 dello Schalke 04, è in scadenza di contratto e ancora non ha trovato l’accordo per il rinnovo. Lo ha confermato Horst Heldt, direttore sportivo del club tedesco, che ha così parlato della situazione del centrale tedesco: “Non siamo ancora giunti in accordo e non certo per nostra volontà. Il giocatore vuole guardarsi attorno in attesa di sviluppi“. A riportarlo è la Bild.

Sul giocatore ci sono già diverse squadre, ma il Milan potrebbe anche inserirsi. Matip, di origine camerunese, ha passaporto tedesco (quindi comunitario), è giovane ma con già tanta esperienza alle spalle. Potrebbe essere davvero il partner ideale di Romagnoli, formando così una coppia di centrali forte e di sicuro avvenire.

Non dimentichiamoci che il Milan ha un bisogno assoluto di difensori centrali anche a causa delle situazioni contrattuali di Philippe Mexes, Cristian Zapata e Alex: i tre, infatti, sono in scadenza nel 2016 e non è detto che rinnoveranno.

 

Redazione MilanLive.it