Luca Antonelli e Franco Vazquez (Getty Images)
Luca Antonelli e Franco Vazquez (Getty Images)

Intervistato oggi dal Corriere dello Sport, l’ormai ex allenatore del Palermo Giuseppe Iachini ha parlato fra le altre cose del talento più florido del club rosanero, l’italo-argentino Franco Vazquez. Il calciatore, anche grazie alla gestione del tecnico da poco esonerato, è cresciuto in maniera esponenziale nelle ultime due stagioni, divenendo oggetto del desiderio fra gli altri anche del Milan.

 

Le cronache di calciomercato parlano proprio dei rossoneri come squadra in pole per ‘El Mudo’, ma Iachini nell’intervista odierna ha ammesso di vederlo meglio con altre maglie: “Vazquez è una seconda punta più che un trequartista, un calciatore come Roberto Baggio o Alex Del Piero, un attaccante mobile che sa svariare e consente l’inserimento dei centrocampisti. Potrebbe interpretare bene questo ruolo in squadre che per l’80% hanno il possesso palla e giocano all’attacco, lo vedrei bene all’Inter, alla Juventus o anche al Napoli“.

 

Redazione MilanLive.it