mario balotelli
Mario Balotelli (acmilan.com)

Il ritorno di Mario Balotelli in campo è più vicino di quanto ci si aspettava. Dopo l’operazione a Monaco di Baviera si pensava che il suo rientro potesse avvenire a inizio 2016 per la partita dell’Epifania contro il Bologna, poi si è diffuso maggiore ottimismo e si è indicata nella sfida di Frosinone del 20 dicembre quella del suo possibile ritorno. Oggi La Gazzetta dello Sport scrive che il giocatore sta accelerando e che potrebbe essere tra i convocati già contro l’Hellas Verona a San Siro domenica 13 dicembre oppure quattro giorni dopo in Coppa Italia a Genova contro la Sampdoria.

Adesso è magari presto per fare determinate previsioni, perché tutto dipenderà dall’evoluzione delle condizioni fisiche di Balotelli nei prossimi allenamenti. Poi saranno Sinisa Mihajlovic e il suo staff a decidere quando sarà pronto per rientrare in campo. Ma c’è comunque fiducia che ciò possa avvenire in tempi più brevi di quanto si era ipotizzato. Ieri l’attaccante rossonero è tornato a correre a Milanello ed è sembrato molto entusiasta e motivato. Anche oggi proseguirà con un lavoro personalizzato per cercare di acquisire una forma fisica accettabile quanto prima. Mario sa che deve giocare e farlo bene per conquistarsi sia la conferma al Milan che un posto in nazionale in vista dei prossimi Europei in Francia.

 

Redazione MilanLive.it