Pierpaolo Marino (Getty Images)
Pierpaolo Marino (Getty Images)

L’ex direttore generale di Napoli e Atalanta Pierpaolo Marino ha voluto commentare nel corso della trasmissione radiofonica Tutti convocati di Radio 24 le parole pronunciate questa settimana dall’ex capitano del Milan Paolo Maldini all’indirizzo del suo storico amministratore delegato, Adriano Galliani. Dopo la netta presa di posizione di Zvonimir Boban e Giuseppe Bergomi, schierati apertamente con l’amato ex difensore rossonero, Marino si è così espresso: “E’ la classica diatriba sui dirigenti che non hanno avuto esperienze di calcio giocato. Non mi è piaciuto come Maldini si è espresso su Galliani, suo ex dirigente e che nella sua lunga carriera al Milan ha dimostrato tanto”.

Differentemente da quanto fatto da Sinisa Mihajlovic nel post-partita di Carpi-Milan, dove l’allenatore serbo non ha voluto commentare la querelle, Marino ha voluto esplicitamente schierarsi al fianco del suo ex collega dirigente difendendo di fatto l’intera classe d’appartenenza. Le parole pronunciate da Maldini in settimana hanno fatto rumore, scatenando dibattiti e discussioni. Tra i tifosi moltissimi si sono schierati con la leggenda milanista; da anni infatti chiedono un ricambio generazionale in società. E la Curva Sud Milano, noto gruppo organizzato del tifo rossonero, da tempo contesta Galliani e lo ha fatto anche a Modena ieri sera.

 

Redazione MilanLive.it