Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti (Getty Images)

Nuova avventura in vista per Carlo Ancelotti? Secondo quanto riportato dal quotidiano russo Izvestia, l’ex Real Madrid sarà il nuovo allenatore dello Zenit San Pietroburgo a fine stagione. Le due parti avrebbero già discusso i dettagli dell’accordo: un biennale con opzione per il terzo a 16 milioni netti, più di quanto percepito negli anni con i blancos. Sostituirà Andrè Villas Boas al termine dell’annata in corso. Dopo Luciano Spalletti, potrebbe esserci un altro italiano sulla panchina dei russi.

Come rivelato dallo stesso Ancelotti in una recente intervista, le vacanze sono durate fin troppo. Vuole assolutamente tornare ad allenare con uno e un solo obiettivo: vincere la Champions League. Se facciamo riferimento alle sue stesse parole, risulta difficile che possa accettare un club come lo Zenit: ricco sì, ma tutt’altro che vincente in ambito europeo. Più probabile l’approdo a club come Manchester United, City o Chelsea, visto che lui stesso ha dichiarato di preferire la Premier League a tutti gli altri campionati. E non dimentichiamo il Bayern Monaco, dove Pep Guardiola potrebbe lasciare a fine 2015/2016.

 

Redazione MilanLive.it