Suso
Suso (©Getty Images)

Il calciomercato non è ancora ufficialmente aperto, ma il Milan ha già piazzato il primo colpo in uscita. Si tratta ovviamente di Suso, che da gennaio in poi vestirà la maglia del Genoa in prestito con opzione di rinnovo per un’altra stagione. I rossoneri, dunque, non vogliono ripetere l’errore fatto con altri calciatori in passato e lasciano ancora una porta aperta al talento spagnolo per il futuro. Intanto il giocatore si prepara alla nuova avventura in rossoblu sotto le direttive di Gian Piero Gasperini, il quale sa come valorizzare al meglio gli esterni offensivi (vedi Iago Falque passato alla Roma in estate).

Secondo quanto riportato da il Secolo XIX, grazie ad un nulla osta, Suso potrà già aggregarsi al gruppo alla ripresa degli allenamenti il 28 dicembre, mentre il contratto verrà depositato in Lega solo all’apertura ufficiale della sessione di mercato. Lo spagnolo ha voglia di mettere in mostra tutte le sue qualità, che in quest’anno in rossonero si sono intraviste solo a sprazzi. Ripetere lo stesso percorso di M’Baye Niang potrebbe non essere una cattiva idea…

 

Redazione MilanLive.it