Mario Balotelli
Mario Balotelli (©getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il futuro di Mario Balotelli si decide nei prossimi sei mesi del 2016. Il Milan lo avrà a disposizione dopo il lungo periodo di assenza dovuto alla pubalgia e potrà testare sul campo il rendimento del giocatore, nella speranza che risulti decisivo per la qualificazione in Europa. Finora il suo comportamento è stato ineccepibile, non si sono viste le famose ‘balotellate’, ma adesso contano anche le prestazioni nel corso delle partite per capire se ci sono stati dei miglioramenti rispetto al passato oppure se il suo livello è rimasto sempre lo stesso. Lo stesso attaccante vuole mettersi alle spalle un 2015 pessimo e riscattarsi nell’anno nuovo.

Calciomercato Milan, Balotelli può tornare a Liverpool

Secondo quanto scritto oggi da La Gazzetta dello Sport, il futuro di Balotelli potrebbe essere ancora nel Liverpool. Il suo ritorno al Milan nel corso della passata estate è avvenuto con la formula del prestito secco e dunque al termine della stagione ci sarà un rientro in Inghilterra, a meno che i rossoneri non decidano di trattenerlo trovando un accordo con i Reds. La permanenza dipenderebbe dal rendimento dell’attaccante nei prossimi mesi, ma Mino Raiola è conscio del fatto che ora come ora è difficile immaginare che Mario rimanga a Milano.

Al termine di questa annata, infatti, al Milan dovrebbe esserci una nuova rivoluzione con Silvio Berlusconi che probabilmente manderà via Sinisa Mihajlovic e sceglierà un nuovo allenatore, il quale non necessariamente vorrà Balotelli nella sua squadra. Raiola sta dunque bussando alla porta del Liverpool e in particolare del tecnico Jurgen Klopp nella speranza che venga concessa una seconda chance al ragazzo. L’agente è convinto che il suo assistito possa essere utile alla causa dei Reds e non ha escluso un ritorno, ma sarà Mario stesso a suon di prestazioni positive a doversi riguadagnare la fiducia dalla parti di Anfield.

 

Redazione MilanLive.it