Antonio Nocerino
Antonio Nocerino e Jeremie Broh (©getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan ha assolutamente bisogno di cedere per poter sbloccare il suo calciomercato. Oltre a Stephan El Shaarawy, Alessio Cerci, Nigel de Jong e Diego Lopez, fra i partenti c’è anche Antonio Nocerino. Dopo il prestito al Parma della scorsa annata, il centrocampista ha deciso di rimanere in rossonero per giocarsi le sue carte con Sinisa Mihajlovic. Ha avuto qualche chance, ma non l’ha mai sfruttata. L’ultima apparizione da titolare risale alla partita contro il Crotone in Coppa Italia e la prestazione non fu delle migliori. Dopo quella partita, entrambe le parti hanno deciso di separarsi e ora si cerca una sistemazione ideale.

Nelle ultime settimane si è parlato soprattutto di Bologna, con Roberto Donadoni che lo vorrebbe fortemente alle sue dipendenze. Ma c’è anche l’ipotesi estero, con il Panathinaikos che si è già fatto avanti. A parlare del futuro di Nocerino è stato Alessandro Moggi, agente del calciatore: “In estate ha scelto di restare visto l’arrivo di Mihajlovic – ha detto Moggi ai microfoni di SportitaliaMa a gennaio andrà via. Non dimentichiamoci che ha fatto un finale di stagione importante l’anno scorso a Parma, giocando tutto il girone di ritorno. Panathinaikos? E’ una delle possibilità sul piatto, ma meglio rimanere in Italia“.

 

Redazione MilanLive.it