Tonny Vilhena
Tonny Vilhena (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan, stando alle indiscrezioni diffuse stamattina, avrebbe già chiuso per un acquisto: Tonny Vilhena. Proprio come Leonel Vangioni, il centrocampista del Feyenoord arriverebbe a parametro zero. Adriano Galliani lo segue ormai da diverso tempo, soprattutto quando qualche anno fa era davvero sulla bocca di tutti. Il suo processo di crescita si è leggermente rallentato, ma le prospettive restano comunque molto promettenti. Se davvero dovesse arrivare, il Milan si confermerebbe molto attento all’Eredivisie, campionato che sforna ogni anno ottimi talenti, come aveva già testimoniato il forte interesse dei rossoneri per Anwar El Ghazi nel corso della sessione invernale di calciomercato.

Calciomercato Milan: Vilhena, il centrocampista completo

Ma chi è Vilhena? Come già anticipato, solo qualche anno fa il suo nome veniva accostato ai più grandi club d’Europa. Fa parte della ricca scuderia di Mino Raiola, che lo aveva consigliato ai rossoneri già qualche tempo fa. L’anno scorso, invece, è stato vicinissimo ad un trasferimento alla Sampdoria; poi decise di rimanere in Olanda a causa di alcuni problemi familiari. Ora, però, il salto di qualità sembra essere inevitabile e il Milan si prepara ad accoglierlo a braccia aperte. Classe 1995, è un centrocampista completo, in grado di ricoprire diverse zone della mediana. Si esprime nel migliore dei modi da mezzala anche perché dotato di ottimi tempi d’inserimento, oltre a tecnica e personalità.

Nonostante la giovanissime età, Vilhena è un vero e proprio “veterano” del Feyenoord e dell’Eredivisie: con il club di Rotterdam ha racimolato ben 137 presenze fra campionato, Champions League, Europa League e coppe varie. Un dato davvero incredibile per un ragazzo di soli 21 anni. Ecco perché, almeno dal punto di vista mentale, è decisamente pronto per il grande salto. Sul piano tattico, invece, è tutto da valutare, ma le basi sono ottime.

Cresciuto nella prestigiosa Feyenoord Rotterdam youth academy, nel 2012 entra in prima squadra e debutta nel massimo campionato olandese a 17 anni. Un anno dopo, dopo le esperienze con le varie selezioni giovanili olandesi, viene convocato dalla Nazionale maggiore, ma finora non ha mai giocato.

 

Redazione MilanLive.it