Ag. Mauri: “Sul Pescara chiacchiere. Resta al Milan? Difficile dirlo”

José Mauri
José Mauri (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Nelle ultime ore si è parlato di una possibile partenza in estate di Jose Mauri dal Milan, probabilmente in direzione Pescara. La formazione neopromossa in Serie A vorrebbe aggiungere elementi di qualità e con un minimo di esperienza di massima seria alla propria rosa attuale ed il nome del classe ’96 rossonero non dispiace al tecnico Massimo Oddo.

In tal senso si è espresso a Tuttomercatoweb.com l’agente Dino Zampacorta, che per ora ha minimizzato sulle possibilità di vedere Mauri certamente in forza al Pescara nella prossima stagione: “Finora le voci uscite sono solo chiacchiere. Non nego l’interessamento di tantissime squadre, sia in Italia che all’estero, ma per adesso nessuna offerta ufficiale. Il Pescara? Ripeto, solo chiacchiere. Oltre a quelle che lo avevano cercato prima della firma del Milan, se ne sono aggiunte altre. Ma per adesso nulla di significativo“.

L’agente non esclude che Mauri possa comunque restare in maglia rossonera nella prossima stagione, magari al servizio di un allenatore che possa puntare più sui giovani: “E’ impossibile dirlo, adesso non si sa nulla di quello che succede al Milan, chi l’allenerà, chi prenderà le decisioni. Jose ha voglia di dimostrare il proprio valore giocando. L’anno scorso abbiamo fatto una fatica enorme prima di trovare spazio, ma lui si è comportato in maniera impeccabile”.

Il futuro dell’ex Parma rimane un enigma, così come quello del club di via Aldo Rossi. Solo quando sarà conclusa la trattativa tra Fininvest e la cordata cinese si potranno meglio comprendere le strategie del Milan in chiave calciomercato. Innanzitutto è fondamentale scegliere un allenatore e con lui costruire una squadra, scegliendo chi tenere in organico e chi invece cedere, oltre a individuare i potenziali rinforzi. Se sulla panchina milanista dovesse rimanere Cristian Brocchi, non è escluso che Mauri possa restare. L’ex tecnico della Primavera aveva mostrato fiducia nel ragazzo e dunque potrebbe puntare su di lui.

 

Redazione MilanLive.it