Milan, ipotesi Monaco per Menez. Bacca attratto dal PSG

Jeremy Menez
Jeremy Menez (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Nel Milan è prevista una rivoluzione importante in estate, appena il mercato sarà sbloccato. Com’è risaputo, si sta attendendo l’esito della trattativa per la cessione del club per poter operare.

Uno dei reparti che dovrebbe maggiormente essere toccato nella prossima campagna acquisti-cessioni è l’attacco. Praticamente nessuno è sicuro del proprio futuro. L’unica cosa certa è la non permanenza di Mario Balotelli, il quale dopo il ritorno in prestito secco sarà restituito al Liverpool.

Per tutti gli altri si aspetta di ricevere delle offerte, per poterle valutare insieme ai giocatori stessi e poi prendere una decisione definitiva.

Calciomercato Milan, Menez-Monaco e Bacca-PSG

Secondo quanto rivelato dal quotidiano Leggo nel reparto offensivo del Milan ci può essere una vera e propria rivoluzione. Oltre a Balotelli, un altro sicuro partente sarebbe Jeremy Menez. Per lui è possibile un ritorno in Ligue1 per vestire nuovamente la maglia del Monaco, già indossata prima di approdare in Italia alla Roma. Arrivato a parametro zero dal Paris Saint Germain nell’estate 2014, può garantire una piccola plusvalenza per il bilancio. Non dimentichiamo comunque la pista che porta in Cina, dove alcune società si erano interessante a lui.

Ci sono molte richieste per M’Baye Niang, soprattutto dalla Premier League. Il West Ham in particolare si è interessato a lui, cosa che aveva fatto anche nei confronti di Carlos Bacca. Pure per il colombiano non mancano le proposte. In Inghilterra, Spagna, Germania e Francia piace molto a club di rilievo. Secondo quanto scritto da Leggo è il PSG l’opzione più gradita. A Parigi c’è Unai Emery, suo allenatore ai tempi del Siviglia con cui si è imposto in Europa. Il binomio potrebbe ricomporsi sotto la Torre Eiffel. Il Milan chiede almeno 30 milioni di euro per cedere il bomber 29enne. Incerta la situazione di Luiz Adriano. L’ex Shakhtar Donetsk ora non ha proposte particolarmente interessanti.

 

Redazione MilanLive.it