Home Milan News Galliani saluta El Shaarawy: “Hai onorato la maglia del Milan”

Galliani saluta El Shaarawy: “Hai onorato la maglia del Milan”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:22
Adriano Galliani
Adriano Galliani (©Getty Images)

E’ di oggi la notizia che la Roma ha riscattato Stephan El Shaarawy, pagando al Milan 13 milioni di euro. Ad annunciarlo è stato lo stesso club rossonero tramite il proprio sito ufficiale.

Sempre su acmilan.com è apparso un comunicato di Adriano Galliani, che ha così salutato il calciatore appena ceduto ai giallorossi: “Stephan Caro, lo avevamo fatto un anno fa e lo rifacciamo adesso in via definitiva, ma non è un atto dovuto. Noi, tu e il Milan, ci siamo voluti tanto bene, ed è per questo che desideriamo ringraziarti ancora, non solo per la dedizione e l’impegno che hai sempre profuso con la nostra maglia, ma anche per come hai vissuto a distanza il tuo rapporto, con noi, con assoluta correttezza e affetto, anche durante questo anno di prestito. E in cambio hai già ottenuto, nello scorso mese di Maggio durante Milan-Roma a San Siro, una riprova del posto che occupi nel cuore dei nostri tifosi. E’ così anche per tutti noi della Società. Ti auguriamo ogni successo per il prosieguo della tua carriera. Sia a livello di Club che con la maglia azzurra della Nazionale italiana”.

Il Faraone tramite il proprio profilo Instagram ha già ringraziato la dirigenza milanista, Galliani compreso ovviamente, e anche i tifosi milanisti per i 4 anni in rossonero con uno toccante messaggio d’addio. Le parti si lasciano in maniera positiva, senza rancori o polemiche. Sicuramente El Shaarawy avrebbe voluto che al Milan credessero maggiormente in lui. Però i troppi infortuni hanno spinto la società a fare scelte diverse. Adesso il suo futuro è a Roma, anche se prima c’è Euro 2016 da concludere positivamente. Solo il tempo ci dirà se il club rossonero ha sbagliato con lui. Qualche tifoso già lo rimpiange intanto. Il talento del ragazzo è innegabile, ora gli serve continuità. La troverà?

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it