Milan, Savic o Mustafi per la difesa

Shkodran Mustafi
Shkodran Mustafi (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan ha aperto finalmente le danze con l’arrivo di Gianluca Lapadula e la scelta di affidarsi a Vincenzo Montella per la panchina. In attesa della firma per l’accordo preliminare con i cinesi, Adriano Galliani, che ora ha Nicholas Gancikoff al suo fianco, sta lavorando per la campagna acquisti rossonera.

L’amministratore delegato è concentrato su Marko Pjaca e, in alternativa, Franco Vazquez, ma sta pensando anche al rinforzo della difesa, che ha visto le uscite di Philippe Mexes e Alex, in scadenza di contratto entrambi. L’obiettivo, ora, è quello di trovare un compagno di reparto adeguato ad Alessio Romagnoli, visto che Cristian Zapata non dà garanzie. Shkodran Mustafi e Stefan Savic sono gli ultimi nomi accostati.

Calciomercato Milan, Mustafi o Savic per affiancare Romagnoli

Il Milan vuole trovare un partner ideale per l’ex Sampdoria, in modo tale da aiutarlo nella crescita. Un po’ come ha fatto quest’anno Alex, autore sicuramente di un’ottima annata sotto le direttive di Sinisa Mihajlovic. Il brasiliano, però, non ha rinnovato il contratto, quindi c’è bisogno di un sostituto, magari più giovane ma con esperienza nazionale ed internazionale. Galliani sta sondando diversi terreni per trovare il profilo ideale e gli ultimi nomi lo portano in Spagna.

Secondo quanto scrive Calciomercato.com, il club di via Aldo Rossi starebbe pensando a Mustafi del Valencia o, in alternativa Savic dell’Atletico Madrid. I motivo sono semplici: entrambi conoscono bene il campionato italiano (viste le precedenti avventure in Serie A rispettivamente con Sampdoria e Fiorentina), ma soprattutto non hanno una valutazione troppo alta. Entrambi, infatti, costano intorno ai 15 milioni, chi più chi meno.

Mustafi è più giovane di un anno, ma Montella conosce benissimo Savic considerata l’esperienza condivisa alla Fiorentina. Sul primo, tra l’altro, c’era anche la Juventus, che però nelle ultime ore avrebbe messo le mani di Mehdi Benatia del Bayern Monaco. Per i rossoneri, intanto, è sfumata l’ipotesi Emanuel Mammana, passato al Lione. In queste ore è stato accostato al Diavolo anche lo svincolato Alvaro Arbeloa.

 

Redazione MilanLive.it