Milan, tre giovani rossoneri vicini alla cessione

Adriano Galliani
Adriano Galliani (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Mentre in via Aldo Rossi ci si prepara alla svolta epocale, con la cessione della maggioranza del club ai cinesi ormai ad un passo, Adriano Galliani sta lavorando intensamente in sede di mercato. Oltre alla trattativa in primo piano per Marko Pjaca, ci sono da definire anche alcune cessioni in prestito di tre giovani rossoneri. Si tratta di Andrej Modic, che la scorsa stagione ha raccolto appena 12 presenze (551 minuti totali giocati) in Serie B con la maglia del Vicenza; Giovanni Crociata, centrocampista esterno e all’occorrenza terzino sinistro della primavera milanista; e Simone Verdi, attaccante classe 1992.

Per quanto riguarda quest’ultimo: nell’ultima stagione ha disputato un’anonima prima parte in prestito all’Eibar, poi a gennaio è andato a Carpi. Con la maglia biancorossa 3 gol in 8 presenze, non sufficienti per garantire la salvezza. Nonostante le buone prestazioni del giocatore, gli emiliani hanno deciso di non investire su di lui. Il giovane attaccante cresciuto nel vivaio milanista non dovrebbe faticare a trovare una squadra in Serie A, dove aveva fatto abbastanza bene con l’Empoli nell’annata 2014/2015. Il suo profilo, comunque, piace anche all’estero. Al momento però pare sia il Bologna in vantaggio. I contatti, riferisce Gianlucadimarzio.com, sono ben avviati ma le parti deve ancora trovare l’accordo. L’alternativa per il calciatore sarebbe il Chievo Verona. Nella giornata di ieri vi avevamo riferito della possibile cessione in prestito al Pescara insieme a José Mauri, notizia della quale al momento Di Marzio non riporta sul proprio sito.

Sia Modic (centrocampista classe 1996) che Crociata (centrocampista classe 1997) sono vicini al trasferimento in prestito al Brescia. Indiscrezione riferita da Alfredo Pedulla tramite il proprio sito. Società lombarda che aveva in mano anche un altro rossonero, Gian Filippo Felicioli, che però ha deciso di andare all’Ascoli dove secondo lui avrà maggiori possibilità di giocare. La scorsa stagione il club bianconero si è classificato 15esimo in Serie B.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it