Home Calciomercato Milan Gazzetta – Bacca, no al West Ham: il Napoli ci pensa

Gazzetta – Bacca, no al West Ham: il Napoli ci pensa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:12
Carlos Bacca
Carlos Bacca (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Quale sarà il futuro di Carlos Bacca? L’unica cosa certa, al momento, è che il Milan vuole venderlo. Non perché il rendimento del colombiano non si stato all’altezza, tutt’altro. Ma perché è l’unico che può consentire di ricavare 30 milioni di euro utili per reinvestire su operazioni in entrata.

Inoltre va detto che il giocatore, scottato dalla mancata qualificazione alle coppe europee, preferirebbe disputare la Champions League. Già un anno fa vi rinunciò, proprio per venire a Milano, e adesso non vuole perdere ulteriormente quel treno.

La Gazzetta dello Sport oggi scrive che Bacca dirà no all’offerta del West Ham. Nonostante l’accordo da 30 milioni con il Milan, gli Hammers non hanno convinto El Peluca. Sebbene si tratti di un club storico della Premier League, non è paragonabile alle big inglesi. Inoltre dovrà disputare il preliminare di Europa League. E, come dicevamo, Carlos preferisce la Champions.

Chi gli può garantire la partecipazione alla massima competizione UEFA per club è il Napoli. Aurelio De Laurentiis in queste ore sta riflettendo sulla situazione di Gonzalo Higuain. El Pipita vuole andarsene ed è pronto a dire sì alla Juventus. Serve, però, l’accordo tra le due società. C’è in ballo una clausola rescissoria da oltre 90 milioni. Il presidente partenopeo sa che vendere il bomber argentino scatenerebbe l’ira dei tifosi. Pertanto sta facendo le dovute considerazioni. Per sostituirlo, eventualmente, Bacca è un’idea concreta. Ed è emerso pure il nome di Mauro Icardi dell’Inter. Due attaccanti che possono lasciare Milano in estate.

Su Bacca va registrato l’inserimento dell’Arsenal. Pure i Gunners erano su Higuain, però stanno valutando delle alternative. E l’ex Siviglia rientra tra i calciatori graditi ad Arsène Wenger. E occhio all’Atletico Madrid. Il Milan spera di vendere il 29enne a 30 milioni, così da poter realizzare una plusvalenza e reinvestire il denaro su operazioni in entrata. In particolare, Adriano Galliani vorrebbe chiudere l’affare Mateo Musacchio. Il difensore centrale del Villarreal costa 23-25 milioni.

https://www.youtube.com/watch?v=T_GquQ3n_Es

 

Redazione MilanLive.it