Milan, interesse del Porto per Luiz Adriano

Luiz Adriano
Il rigore di Luiz Adriano (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Si parla da tempo di una cessione possibile per Carlos Bacca, calciatore che sta facendo discutere visto che il Milan con una sua partenza guadagnerebbe un discreto tesoretto per fare mercato mentre il colombiano per ora ha rifiutato tutte le proposte concrete arrivate dall’estero.

Invece di Bacca però il Milan potrebbe decidere di lasciar partire un altro attaccante oltre ai già recenti addii di Mario Balotelli e Jeremy Menez, entrambi a costo zero. I rossoneri potrebbero dire addio invece a Luiz Adriano, attaccante brasiliano arrivato soltanto l’estate scorsa dallo Shakhtar Donetsk per 8 milioni di euro, ma che in fondo non ha mai conquistato i tifosi e l’ambiente  a suon di gol.

Calciomercato Milan, spunta il Porto su Luiz Adriano

Dopo le indiscrezioni che lo volevano vicino all’approdo allo Zenit San Pietroburgo, spunta una nuova ipotesi per il futuro professionale di Luiz Adriano. Secondo il noto quotidiano portoghese A Bola l’attaccante brasiliano sarebbe finito in maniera concreta nel mirino del Porto, uno dei club più prestigiosi del campionato lusitano. Secondo il giornale sportivo nazionale, il calciatore era già stato accostato ai Dragoes quando militava nello Shakhtar Donetsk, ma poi non se ne fece più nulla e successivamente è stato trovato l’accordo con il Milan.

Possibile che il Porto faccia un’offerta a breve sempre vicina agli 8 milioni pagati un anno fa dal Diavolo per strapparlo dal club ucraino e, viste le difficoltà finanziarie e societarie dei rossoneri, è probabile che tale proposta venga giudicata più che soddisfacente. Luiz Adriano, che ha stranamente mollato la maglia numero 9 per indossare l’87 pari al suo anno di nascita, ha visto sfumare il passaggio allo Zenit dopo le smentite del suo maestro Mircea Lucescu e potrebbe seriamente prendere in considerazione una maglia da titolare nel Porto allenato da Nuno Espirito Santo. Nel campionato portoghese spesso i brasiliani riescono ad avere un buon rendimento. Potrebbe succedere anche con il centravanti milanista, che avrebbe pure la chance di tornare a giocare le coppe europee. Dal canto suo Adriano Galliani otterrebbe l’occasione per incassare qualche milione spendibile in entrata e risparmiare su ingaggio da circa 6 milioni lordi annui.

https://www.youtube.com/watch?v=zBqyCfYsqVw

Redazione MilanLive.it