Rodrigo Caio
Rodrigo Caio (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN Rodrigo Caio in questi giorni viene indicato come obiettivo concreto del Milan per rinforzare la difesa. A maggior ragione dopo che il giocatore ha ottenuto il passaporto comunitario.

Però il San Paolo chiede circa 15 milioni di euro per liberare subito il proprio gioiello. Una somma di denaro di cui Adriano Galliani non dispone al momento. E probabilmente per questa sessione del calciomercato non se ne farà niente, salvo colpi di scena. Però il difensore centrale brasiliano può essere un obiettivo in ottica gennaio. Per le finestra invernale del mercato dovrebbero essere a disposizione i capitali cinesi e pertanto sarebbe possibile fare degli investimenti. Il 23enne talento può essere uno dei giovani sui quali puntare.

Calciomercato Milan, l’agente di Rodrigo Caio smentisce le indiscrezioni

Nonostante siano emerse voci relative a un assalto deciso del Milan per il ragazzo, sono arrivate delle smentite. Precisamente da Felice Palermo, uno degli agenti di Rodrigo Caio. Ai microfoni di PBP Calcio ha dichiarato quanto segue sull’interesse rossonero per il suo assistito: “So di questo interessamento dai giornali italiani e dai giornalisti che hanno parlato con me, per ora l’Ac Milan non ha inviato nessuna proposta. Nessuno del Milan ci ha chiamato per trattare, non ancora”.

Dunque, per adesso, pare che il club di via Aldo Rossi non abbia fatto passi concreti. Quelle diffuse in Italia sarebbero, quindi, voci infondate. Chiaramente non è escluso che la smentita del procuratore sia di pure facciata, ma intanto le sue parole vanno registrate e prese in considerazione. Anche perché, com’è risaputo, il Milan in questo momento non ha un budget per poter ambire all’acquisto di Rodrigo Caio. Ed è difficile pensare che il San Paolo accetti di cedere uno dei propri talenti migliori con la formula del prestito. La questione potrebbe essere rinviata a gennaio, sempre che entro il 31 agosto non arrivi un’altra società ad assicurarsi il 23enne brasiliano.

 

Redazione MilanLive.it