Thiago Silva
Thiago Silva (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – C’è molta curiosità in casa Milan nel capire come la cordata cinese e soprattutto la prossima dirigenza rossonera investirà i soldi che arriveranno da Pechino e espressamente utili per rinforzare la squadra. Qualcuno già sogna e ipotizza colpi a cinque stelle per riportare il club rossonero tra l’élite europea, e già cominciano a fioccare i primi nomi.

Ieri è uscita ad esempio la notizia di un possibile ritorno a Milano di Thiago Silva, il fortissimo centrale e capitano del Paris Saint-Germain. Il nome dell’ex rossonero è stato fatto anche per via di un futuro ancora incerto per il classe ’84, che è in scadenza di contratto nel 2018 con la società parigina e nella prossima stagione potrebbe anche cambiare maglia.

Calciomercato Milan, ag. Thiago Silva: “Nessun contatto, ma per il rinnovo…”

Ad accendere i possibili rumors odierni c’ha pensato l’agente di Thiago Silva, ovvero Paulo Tonietto, uno dei rappresentanti della Gestifute. Interpellato da Calciomercato.it il procuratore ha ammesso di non aver avuto alcun colloquio con la futura dirigenza milanista per un clamoroso ritorno a Milano del difensore 32enne, ma in realtà il suo futuro è ancora tutto da scrivere anche per via dei dubbi sul discorso rinnovo contrattuale.

Ecco le parole dell’agente sul futuro di Thiago: “Quando il contratto di un calciatore come Thiago Silva sta per scadere, è normale che ci siano speculazioni di mercato, ma ad oggi non c’è stato nessun contatto con il Milan. Rinnovo? In questo momento non c’è nulla su questo fronte”. Dunque se non dovessero esserci novità riguardo al prolungamento eventuale con il PSG del difensore brasiliano, il Milan ‘cinese’ potrebbe realmente considerare il ritorno di Thiago Silva come un obiettivo concreto e fattibile anche per una questione economica. Il centrale ormai ultra-trentenne potrebbe anche accettare un ingaggio meno esoso, anche per via della stima che ancora nutre nel club rossonero.

Redazione MilanLive.it