Casa Milan
Casa Milan (©Getty Images)

MILAN NEWS – Le ultime indiscrezioni lanciate da Bloomberg hanno un po’ allarmato i tifosi del Milan. Sembra infatti che il consorzio cinese stia ancora raccogliendo il denaro necessario per concludere l’operazione di acquisto del club.

Dalla Sino-Europe Sports Investment Management, società veicolo creata appositamente per l’acquisizione, sono comunque giunte rassicurazioni. L’affare si concluderà entro la fine del 2016. Difficile pensare che i cinesi al rush finale facciano saltare il banco. Più probabile che all’interno della cordata si stiano sistemando alcuni dettagli, relativi magari alle quote appartenenti a ciascuno degli investitori coinvolti. E si stanno pure cercando ulteriori partner.

I progetti dei cinesi sono molto ambiziosi. Vanno dall’aumento del fatturato alla costruzione dello stadio di proprietà, fino alla quotazione in Borsa del Milan. Ovviamente la qualificazione in Champions League è fondamentale per raggiungere gli obiettivi e essa si può ottenere andando ad investire nel rafforzamento di una squadra ancora non abbastanza competitiva.

Intanto Sky Sport spiega che il closing dell’operazione Milan dovrebbe slittare da novembre a dicembre. Un rinvio che non preoccupa, visto che in una clausola stabilita tra le parti era già stata fissata la possibilità di arrivare al closing dal 90° al 120° giorno successivo alla firma del contratto preliminare avvenuta il 5 agosto. Comunque non dovrebbero esserci complicazioni. Ovviamente per essere tranquilli al 100% attendiamo che venga messa la parola ‘fine’ alla vicenda.

 

Redazione MilanLive.it