M'Baye Niang
M’Baye Niang (©Getty Images)

MILAN NEWS – Una delle migliori notizie per il Milan è che in vista del match di domani contro la Sampdoria i rossoneri ritroveranno dal 1′ minuto M’Baye Niang, attaccante francese che ha dovuto saltare il match contro l’Udinese per una squalifica scioccamente subita dopo il ‘rosso’ a Napoli. L’ex genoano è pronto a giocare da titolare a Marassi come attaccante esterno nel 4-3-3 di Vincenzo Montella.

Il tecnico campano, durante la conferenza stampa di oggi a Milanello ha proprio speso alcune parole importanti e di assoluta stima nei confronti di Niang, calciatore giudicato come fondamentale per il gioco che Montella sta cercando di far imparare ai suoi elementi. Sicuro dunque la sua presenza domani nell’anticipo della 4.a giornata: “Niang? È un giocatore fondamentale per noi. Può e deve crescere ancora, deve essere più continuo all’interno dei 90′. È un giocatore di transizione, però non darei troppe responsabilità al ragazzo“.

Nonostante Montella abbia aggiunto che nel suo Milan non ci sono dei veri e propri intoccabili, la posizione di Niang attualmente è di certo tra le più sicure nell’undici titolare di base che il tecnico campano ha in mente. Assieme allo spagnolo Suso è l’unico della rosa rossonera in grado di saltare l’uomo e dare qualità alla fase offensiva milanista.

Redazione MilanLive.it