Manuel Locatelli
Manuel Locatelli (©getty images)

MILAN NEWS – Nel corso del secondo tempo di Sampdoria-Milan c’è stato spazio anche per Manuel Locatelli. Il 18enne centrocampista rossonero è entrato al posto di uno spento Josè Ernesto Sosa e ha avuto un discreto impatto sul match.

Sicuramente ha commesso alcuni errori dovuti alla gioventù, però ci ha messo personalità e determinazione. Vincenzo Montella ha avuto il coraggio di inserirlo, segnale che il ragazzo in allenamento sta dando segnali positivi. Molti lo descrivono come un talento con un potenziale per diventare un buon giocatore. Ovviamente gli serve spazio per crescere e dimostrare il suo valore.

Uno che crede molto in Locatelli è Silvio Berlusconi. Già nel corso della passata stagione il presidente del Milan aveva elogiato il calciatore. Era anche emerso un paragone importante con Andrea Pirlo, regista che in rossonero ha vissuto gli anni più gloriosi della sua carriera.

Secondo quanto scritto oggi da Il Giornale, Montella avrebbe fatto contento Berlusconi inserendo il suo pupillo Locatelli in campo in SampdoriaMilan. Adesso bisognerà vedere se l’ex Primavera avrà nuove chance e un minutaggio tale da consentirgli di maturare.

 

Redazione MilanLive.it