Manuel Locatelli
Manuel Locatelli (©getty images)

MILAN NEWS – Non ha avuto un grande impatto sul match, ma è entrato con personalità e voglia di fare. Manuel Locatelli, lanciato nella mischia da Vincenzo Montella a partita in corso in Sampdoria-Milan di venerdì sera, ha dato prova di carattere, ma in qualche circostanza è stato anche un po’ ingenuo, come sottolineato dal tecnico in una delle interviste post-gara. Ma stiamo parlando di un ragazzo del ’98, che ha ancora tutto da imparare.

Di questo ingresso ne è stato felice anche Silvio Berlusconi, che lo ritiene un suo pupillo. Lo ha elogiato in più occasioni l’anno scorso, fino a volerlo in prima squadra. Il ragazzo cresce bene, anche a livello di tenuta fisica. Come evidenziato dalla Gazzetta dello Sport, gli specialisti di Milan Lab e i preparatori atletici sono molto soddisfatti dei suoi progressi. A fine stagione scorsa, aveva un indice di efficienza fisica pari a 76. Oggi, invece, è di 89, un valore molto simile a quello di tanti calciatori di Serie A.

 

Redazione MilanLive.it