Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi, Hal Li e Yonghong Li (Photo by XH Sports)

MILAN NEWS – Clamorosa la rivelazione lanciata oggi dal portale finanziario Bloomberg.com che riguarda da vicino le sorti del Milan. Secondo alcune fonti del sito, la cordata cinese che sta per acquisire le quote di maggioranza del club rossonero avrebbe agito con un metodo non propriamente consono.

Pare infatti che Yonghong Li e soci avrebbero preparato una documentazione bancaria falsa di garanzia finanziaria per convincere gli uomini di Fininvest della solidità della cordata. Tale lettera porterebbe il timbro della Jiangsu Bank, che però secondo quanto sostiene Bloomberg avrebbe smentito di aver autenticato qualsiasi documento a favore della Sino-Europe Sports Investment Management, società veicolo creata per comprare il club.

Bloomberg insiste sul fatto che il consorzio asiatico non disponga ancora dei soldi necessari per concludere l’acquisizione del Milan. Non a caso nel recente comunicato ufficiale la Sino-Europe Sports ha dichiarato che la ricerca di fondi è in corso e si concluderà entro fine anno, di pari passo con il closing. La caparra da 100 milioni di euro è stata versata nei termini previsti, ma adesso ne mancano 420 per chiudere. Alcune fonti rivelano che il closing avverrà per metà novembre, altre parlano di dicembre. E i cinesi stessi si sono dimostrati fiduciosi sull’esito di questa lunga trattativa tramite una nota ufficiale.

Intanto l’agenzia di stampa Community Group, advisor del settore comunicazione scelto dalla cordata cinese, ha prontamente smentito il contenuto dell’articolo in questione; secondo la nota pubblicata su Twitter non ci sarebbe alcun indizio veritiero riguardo alla trattativa tra Fininvest e Sino-Europe Sports, a maggior ragione riguardo una falsa documentazione di origine finanziaria. Intanto le parti hanno emesso anche un comunicato congiunto: “Sino Europe Sports e Fininvest non confermano i contenuti ennesimo articolo di Bloomberg e proseguono su closing entro 2016“.

 

 

Redazione MilanLive.it